CRONACA

Comune di Lauria, concorso pubblico per due posti di istruttore di Vigilanza

E’ indetta una procedura selettiva pubblica, per esami, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di n. 2 posti di ISTRUTTORE DI VIGILANZA – AGENTE DI POLIZIA LOCALE – CATEGORIA C, POSIZIONE ECONOMICA C1.

Le funzioni assegnate alle persone da assumere sono quelle di istruttore di vigilanza agente di polizia locale, esplicitate nelle declaratorie – categoria giuridica ed economica C1 – di cui all’ allegatoA del CCNL 31.03.1999 come confermate dall’ art. 12 CCNL Funzioni Locali del 21.05.2018.

L’Amministrazione garantisce pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro ai sensi del d.lgs. n. 198/2006, della Legge 10 aprile 1991, n. 125 recante “Azioni positive per la realizzazione della parità uomo-donna nel lavoro”, dell’art. 57 del dlgs. n. 165/2001 e della normativa comunitaria in materia (Direttiva 2006/54/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio dell’Unione Europea del 5 luglio 2006).

Il presente concorso è disciplinato dal vigente Regolamento per l’accesso agli impieghi, approvato con DGC n. 130 del 09/09/2019, dalla normativa introdotta con il recente D.L. n. 44/2021, in vigore dal 1/4/2021, come modificato insede di conversione nella legge 28 maggio 2021, n. 76, relativa alle misure semplificate per lo svolgimento dei concorsi pubblici, nonché dalle altre norme contenute negli accordi
nazionali di categoria.

Ai sensi dell’art. 1014, coma 4, e dell’art. 678, comma 9, del D.L.gs. 66/2010, essendosi determinato un cumulo di frazioni di riserva superiore all’unità, n. 1 posto in oggetto della presente selezione è riservato prioritariamente a volontari delle FF. AA.. La riserva a favore dei soggetti sottoelencati troverà applicazione qualora uno dei candidati per i quali opera la riserva del 50%, sopra richiamata, sia idoneo per i posti messi a concorso:

 VFP1 volontari in ferma prefissata di 1 anno;
 VFP4 volontari in ferma prefissata di 4 anni;
 VFB volontari in ferma breve triennale;
 Ufficiali di complemento in ferma biennale o in ferma prefissata (art. 678, comma 9).

In assenza di candidati idonei riservatari, il posto sarà coperto seguendo l’ordine della graduatoria di merito.

La riserva di cui al presente avviso comporta l’azzeramento del valore che ha determinato la medesima riserva. Tanto ha luogo anche nel caso in cui non risulti idoneo alcun candidato avente diritto alla riserva, ovvero rinunci alla nomina.

Per info Clicca qui

Back to top button