CULTURA E EVENTI

Armando e il bosco incantato un libro di Elena Iannarelli

Sinossi

Cedendo alla curiosità e disobbedendo alle raccomandazioni della mamma, un giorno Armando decide di inoltrarsi nel Bosco Festoso vicino al fiume, dov’è solito giocare.

Si troverà prigioniero del bosco a causa di un incantesimo e dovrà raccogliere tutto il suo coraggio per trovare una via d’uscita.

Insieme alla donnola Donata, all’orso Osvaldo e a tanti altri amici che incontrerà lungo la strada, Armando attraverserà un mondo di lettere, numeri e avventure che lo aiuteranno a crescere.

Grazie alla collaborazione tra gli amici del gruppo, all’altruismo e al suo ingegno, riuscirà a trovare la formula magica in grado di spezzare l’incantesimo del bosco e a ritornare dalla sua mamma.

 

 

Elena Iannarelli

Nasce a Senise (PZ) il 25 agosto 1963. Giovanissima entra nel mondo dell’insegnamento, lavorando prima negli asili nido e poi entrando di ruolo nella Scuola dell’Infanzia.

Nell’arco della sua esperienza professionale, ha sperimentato una didattica costruita sul gioco e sulla fantasia, che coinvolge direttamente il bambino.

Tra i suoi strumenti preferiti vi sono sicuramente le favole, che ama non solo raccontare ma anche scrivere.
Questa è la sua prima favola didattica, dedicata alle lettere dell’alfabeto, ai numeri e ai concetti topologici.

 

 

 

Back to top button