POLITICA

Carlomagno Italia Viva: Maratea Perla del Tirreno

L’emergenza epidemiologica ha messo in ginocchio interi settori economici e tra quelli più colpiti, il settore turistico e della ricezione.

Siamo pronti a ripartire per tornare alla normalità, con tutte le precauzioni dettate dalle norme Nazionali e Regionali, ma gli sforzi dei tanti imprenditori che operano nel settore turistico, hanno bisogno di un grande sostegno che deve concretizzarsi in aiuti economici per affrontare i costi da sostenere  per l’adeguamento delle strutture  alle nuove norme igienico sanitarie e non solo.

Ben venga il pacchetto di aiuti a fondo perduto, da poco varato dalla Giunta Regionale, a seguito di un lavoro svolto dalla Task Force delle Attività produttive a cui ha contribuito il consigliere di Italia Viva, Mario Polese, cosi’ come le misure inserite nel Decreto Rilancio, proprio a supporto del Settore Turistico,consapevoli che occorre fare di più.

Occorrono azioni mirate, sia da parte  dell’amministrazione territoriale che garantisca agli operatori del settore di lavorare in sicurezza.

Si dia voce alla richiesta, giunta in queste ore dal mondo produttivo, di garantire un presidio medico Covid a supporto della Guardia medica locale.

Si prepari la città, Perla del Tirreno e Attrattore Turistico di tutta la Regione ad accogliere i turisti, il cui numero sarà sicuramente in forte calo rispetto al passato.

E’ necessario che la politica e chi Governa la città facciano del loro meglio per essere a fianco agli operatori di settore.

E’ una sfida importante che Maratea, come tutta l’Italia, è chiamata a combattere ed a vincere per tornare ad offrire i propri servizi e per farlo, nessuno deve essere lasciato solo.

Italia Viva è a disposizione dei cittadini. Daremo voce alle vostre istanze per trovare insieme le giuste soluzioni.

 

Italia Viva Maratea

Geppino Carlomagno referente

Condividi
Back to top button