CALCIO & SPORT

Pallacanestro: Si inizia bene, Spesì Pallacanestro Senise – Nuovo Basket Potenza 73 – 45

Il  campionato 2019-2020 si era interrotto con una bella vittoria, contro la Virtus Matera. Due anni dopo, si ricomincia, ma il risultato non cambia, solo che a farne le spese è stata il Nuovo Basket Potenza.

Uno “scontro” tra generazioni, la maturità degli atleti dello Spesì, contro la giovinezza dei ragazzi potentini. Coach Lo Sardo come sua abitudine, ha creato un ottimo gruppo di ragazzi dal buon avvenire, che oltre a giocare nel campionato di Promozione, stanno onorando anche quello dell’under 17 Elite campano.

Inizio partita con i ragazzi potentini intimoriti, tanto che solo nell’ultima azione segnano i loro primi due punti ed il quarto finisce 17 a 2.

Ma poi si scuotono, e seppure le differenze in campo si vedono e si sentono, cominciano a giocare meglio, segnare e difendere.

La partita è stata piacevole, tutti hanno giocato, anche i nostri giovanissimi Lo Bianco e Cristiano (Gianni, che continua la tradizione di famiglia, dopo il fratello Domenico).

Il piccolo Gianni avrà un lieto doppio compito per il prossimo allenamento, pizzette per l’esordio, dolci per i suoi primi punti.

Top scorer dell’incontro  Innocenzo Vignola, con 26 punti. Nel Nuovo Basket la mano più calda è stata quella di Claps, con 14 punti.

Prossimo turno il nove aprile, lo Spesì a riposo, la sfida a Potenza tra Nuovo Basket e Pielle Matera.

Spesì Pallacanestro Senise 73

Amatulli 7(1), Sassano 8, Cristiano 2, De Pasquale 4, Le Rose 8 (3), Serazzi 14(1), Vignola 26 (1), Lo Bianco 0(1), De Magie 4(1). Coach Daraio

Nuovo Basket Potenza 45

Della Monica 0, Colicci 3, Claps 14, Meccariello 0, Rando 10, Micca 12, Quaiattini Palmieri 2, Iannibelli 2, Di Bisceglie 2. Coach Lo Sardo, ass. Larocca.

Parziali: 17-2, 27-13 (10-11), 52-24 (25-11), 73-45 (21-21).

Nessuno uscito per 5 falli

Arbitri Montemurro di Matera e Calabrese di Senise

 

Pubblicato da Peppino Vignola

Back to top button