CRONACA

Scanzano Jonico resta fuori dal turno elettorale del 12 giugno

Il prossimo 12 giugno saranno 22 e non più 23 i comuni lucani al voto per le amministrative.
Resta fuori dal turno elettorale, il Comune di Scanzano Jonico, nel quale non si potrà votare finché non si sarà chiusa – con sentenza passata in giudicato – la vicenda Altieri.

Lo ha chiarito la Prefettura di Matera. Altieri, candidato eletto ma non proclamato alle ultime elezioni per incandidabilità, ha fatto ricorso al Consiglio di Stato e il giudizio resta pendente.

“Scanzano rimane bloccato e paralizzato per gli interessi e le pendenze giudiziarie di una sola persona e di chi lo sostiene”.

A scriverlo sui social è Rocco Durante, segretario cittadino del Pd e candidato sindaco alle elezioni dello scorso 7 novembre.

“Annunciamo, da subito, ogni iniziativa utile per chiedere le motivazioni di tale scelta e poi per consentirci di andare a votare al più presto” scrive ancora Durante.

Back to top button