POLITICA

TRENI, MERRA: NUOVE FERMATE AD ACQUAFREDDA DI MARATEA

L’assessore: “La prima promessa fatta alla comunità di Maratea in occasione della presentazione dei lavori della Statale 18 è stata mantenuta, da oggi nuove fermate sui treni regionali”

“Tutti i treni regionali che attraversano il territorio di Maratea, anche quelli istituiti e di competenza delle Regioni Campania e Calabria, da oggi fermeranno anche ad Acquafredda di Maratea”.

Ad annunciarlo, l’assessore regionale ad Infrastrutture e Mobilità, Donatella Merra, che aggiunge: “Le proficue interlocuzioni avviate per tempo con Trenitalia e con le Regioni limitrofe hanno consentito di offrire immediatamente alla comunità di Maratea una prima e fondamentale risposta gli inevitabili disagi ai quali sarà sottoposta a seguito dell’avvio dei lavori sulla Statale 18 per la realizzazione delle due gallerie lungo la Statale Tirrena.

Abbiamo offerto – ha spiegato l’assessore – uno strumento di mobilità alternativo su ferro, che compenserà le interdizioni di percorribilità della Statale 18 Tirrena.

Pendolari e turisti avranno la possibilità di fruire di entrambe le fermate per tutta la durata dei lavori; infatti, anche se le interruzioni o limitazioni della percorribilità della strada avverranno a intermittenza e non, quindi, per tutti i tre anni necessari a concludere le opere, Trenitalia ha convenuto, di concerto con i nostri uffici e con l’Assessorato, di garantire la fermata ad Acquafredda di Maratea in maniera stabile.

Dalle criticità – ha proseguito Merra – che inevitabilmente deriveranno dal cantiere in corso e dalla necessità di garantire a cittadini, pendolari, ma anche a turisti uno strumento di mobilità alternativo, da oggi e per il prossimo futuro nasce quindi una opportunità nuova per la Perla del Tirreno.

Il prossimo passo – ha concluso – riguarda le fermate degli Intercity a Maratea, già richieste e per le quali è in corso una proficua trattativa”.

Back to top button