POLITICA

SI È SVOLTO OGGI IL WEBINAR “REGIONI E COMUNI INSIEME PER IL PNRR”

All’incontro, introdotto dal Presidente Vito Bardi, hanno partecipato il dott. Gianpiero Perri quale consigliere scientifico del presidente per l’attuazione del PNRR e responsabile della “Struttura di Missione del PNRR”, il presidente dell’Anci Andrea Bernardo, gli assessori e i consiglieri della Regione Basilicata e tutti i sindaci lucani.

Si è tenuto questa mattina il webinar “Regioni e Comuni insieme per il PNRR” organizzato dalla Struttura di Missione per l’attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza della Presidenza della Presidenza della Giunta Regionale della Basilicata.

All’incontro, introdotto dal Presidente Vito Bardi, hanno partecipato il dott. Gianpiero Perri quale consigliere scientifico del presidente per l’attuazione del PNRR e responsabile della “Struttura di Missione del PNRR”, il presidente dell’Anci Andrea Bernardo, gli assessori e i consiglieri della Regione Basilicata e tutti i sindaci lucani.

Lo scopo dell’incontro, fortemente voluto dal Presidente della Regione Basilicata, è stato innanzitutto invitare ad un’azione congiunta e condivisa tra Regione e Comuni, Enti ed Associazioni convolti e rassicurare i sindaci sull’importante supporto che la Regione sarà in grado di dare in questi anni cruciali in cui, come lo stesso Presidente ha affermato bisognerà “cogliere le opportunità per far accadere le cose”.

Il Presidente ha voluto evidenziare i tre livelli di supporto che la Regione metterà in campo:

– il primo riguarda la possibilità di dare incarichi professionali per la progettazione senza il vincolo di restituzione rifinanziando il Fondo Unico autonomie locali che verrà rifinanziato con 5 milioni di euro dal bilancio regionale oltre i 3milioni già disponibili;

– il secondo riguarda il supporto che la Struttura di Missione, con a capo il dott. Perri, potrà fornire da un punto di vista tecnico a chiunque ne avrà bisogno e che sarà operativa per rispondere alle molteplici esigenze dei soggetti coinvolti;

– il terzo riguarda i fabbisogni di assistenza tecnica sulle diverse aree territoriali.

Il dott. Perri ha inoltre evidenziato che il governo Bardi, proprio in vista della mole di lavoro che i Comuni saranno chiamati a mettere in campo per predisporre progetti che sicuramente non potranno essere finanzianti tutti con le sole risorse del PNRR, provvederà a finanziare con bilancio regionale quei progetti che saranno ritenuti comunque appetibili e interessanti per la comunità lucana.

Back to top button