CALCIO & SPORT

La pallavolo internazionale torna in Basilicata

Torna in Basilicata il volley giovanile internazionale e nello specifico a Marsicovetere che dal 5 al 9 gennaio ospiterà la nazionale Italia Under 18 maschile alla ricerca del pass per il campionato europeo di categoria.

A contendere la qualificazione agli azzurrini saranno le nazionali di Belgio, Francia, Germania, Paesi Bassi, Portogallo, Spagna.

Il Comitato Regionale Fipav Basilicata è impegnato in prima persona dell’organizzazione diventata ancor più complessa per via della nuova ondata e le situazioni legate alla pandemia, peraltro l’organizzazione dell’evento ha avuto tempi strettissimi perché la Federazione Italiana Pallavolo è subentrata in corso d’opera ai Paesi Bassi, costretti a rinunciare a causa del lockdown, ed ha pensato di affidarlo alla Basilicata dopo la felice esperienza dello scorso anno che ha visto svolgere la prima parte della competizione europea proprio a Marsicovetere con il successo finale degli azzurrini a Lecce.

Abbiamo risposto con piacere alla richiesta della Federazione Italiana Pallavolo – dichiara il presidente del CR Fipav Basilicata Enzo Santomassimonata in maniera del tutto improvvisa ed è stato possibile portarla avanti grazie all’impegno dell’amministrazione comunale di Marsicovetere con in testa il Sindaco e l’Assessore allo Sport e devo ringraziare la Rinascita Lagonegro per la sensibilità dimostrata dal presidente Nicola Carlomagno e dall’allenatore Mario Barbiero nel trovare una soluzione che consentisse lo svolgimento della manifestazione.

Ovviamente – prosegue il massimo dirigente del movimento pallavolistico lucano – siamo nelle condizioni di organizzare questa manifestazione perché sappiamo di poter contare sul supporto indispensabile e sulla passione delle società del posto; ci siamo attivati sin da subito affinché questa manifestazione possa essere goduta a pieno dal pubblico con l’accesso consentito secondo le modalità indicate dai decreti governativi e ci siamo già attivati per poter disciplinare l’accesso all’impianto in totale sicurezza e venendo incontro alla voglia del movimento pallavolistico lucano che potrà essere questa volta presente a meno di ulteriori restrizioni che verranno imposte dal Governo“.

Il torneo è suddiviso in due gironi, il girone A composto da Italia, Germania e Paesi Bassi ed girone B da Belgio, Francia, Portogallo e Spagna.

Le squadre si sfideranno con la formula del round robin, le prime due classificate di ciascun raggruppamento si affronteranno nelle semifinali e finali 1-4 posto mentre le restanti formazioni di ogni girone, invece, giocheranno per i piazzamenti dal 5° al 7° posto.

La formazione che si aggiudicherà il torneo acquisirà il pass per l’Europeo di cateogria. Nei prossimi giorni verranno fornite tutte le informazioni sul sito www.fipavbasilicata.it e sui canali social Fipav Basilicata con le modalità di accesso all’impianto per le gare.

I gironi

Pool A: Italia, Paesi Bassi, Germania

Pool B: Belgio, Spagna, Francia, Portogallo

Il calendario

Pool A

05/01: Italia-Paesi Bassi (ore 20.30)

06/01: Germania-Paesi Bassi (ore 20.30)

07/01: Italia-Germania (ore 20.30)

Pool B

05/01: Belgio-Spagna (ore 15.30); Francia-Portogallo (ore 18)

06/01: Belgio-Portogallo (ore 15.30); Francia-Spagna (ore 18)

07/01: Portogallo-Spagna (ore 15.30); Belgio-Francia (ore 18)

Back to top button