MEDIA

VELVET MEDIA PREMIATA PER LA CRESCITA, AL VIA LA PARTNERSHIP CON PIRAMIS/VODAFONE

Per il quarto anno consecutivo l'azienda specializzata nel marketing e nella vendita online entra nella classifica del Sole 24 Ore dedicata alle aziende italiane a più alto tasso di sviluppo. Il titolare, Bassel Bakdounes: "Merito delle nostre strategie innovative, ora continuiamo a crescere grazie ai digital pack da proporre alle pmi. Attesa una crescita del 25% nel 2022"

Velvet Media per il quarto anno consecutivo è “Leader della Crescita” per il Sole 24 Ore.
L’attesa classifica, che ogni anno mette in fila le aziende a più alto tasso di sviluppo economico, quelle capaci di meglio interpretare le esigenze dei mercati e ad espandersi, vede l’agenzia di marketing e vendita online veneta da 150 dipendenti tra i primi posti a livello nazionale tra le agenzie che si occupano di marketing e pubblicità, il 198mo posto in assoluto.
Il tasso di crescita tra il 2017 e il 2020 è arrivato a +45,42% (indice Cagr), grazie ad un fatturato passato in un triennio da 1.759.000 a 5.411.000 euro. A breve sarà diffusa anche l’analoga classifica del Financial Times, che da tre anni consecutivi premia l’agenzia.
Risultati che peraltro sono destinati a registrare crescite costanti: per fine 2021 si attende un nuovo balzo in avanti del fatturato grazie anche alla decisione di avviare uno dei più ambiziosi progetti di digital marketing in Italia.
È stato infatti siglato un accordo strategico con il più grande partner di Vodafone Italia, Piramis Group, che conta oltre 60 sedi e store su tutto il territorio, una struttura di 1.000 persone e 60.000 aziende clienti.
“Rimanere in classifica per il quarto anno consecutivo è sicuramente un poker di cui andare fieri”, commenta il titolare di Velvet Media, Bassel Bakdounes. “È la conferma di una strategia di crescita sulla quale stiamo lavorando da anni.
La prima svolta è stata la scelta di trasformare la nostra azienda in un modello tipico delle holding, aprendo business unit specializzate in vari settori e capaci di svilupparsi come aziende autonome.
Abbiamo poi deciso di sviluppare ulteriormente il business con la creazione del Benefit Innovation Hub Next Heroes, un progetto sul quale ci sono importanti novità, gli investitori sono sempre più interessati alla nostra realtà. Ultimo, ma non per importanza, è l’accordo con Piramis”.
Il momento storico peraltro aiuta le ambizioni dell’agenzia veneta. Sulla spinta della digitalizzazione accelerata dalla pandemia, infatti, il digital marketing e la vendita online rivestono un ruolo chiave sempre più decisivo per acquisire nuovi clienti e migliorare le relazioni con loro.
Da qui la decisione di realizzare assieme a Piramis uno speciale “digital pack”, una sorta di cassetta per gli attrezzi per le pmi che vogliono comunicare sul web in modo rapido e qualitativamente eccellente.
“Questa partnership strategica – precisa Bakdounes – ci permette di portare sul mercato il connubio perfetto tra la migliore tecnologia disponibile e un innovativo approccio consulenziale per le pmi, studiato nell’academy di Velvet Media con Piramis.
Siamo certi che questa scelta ci garantirà una continua crescita, già nelle ultime settimane di quest’anno ci attendiamo un ulteriore sviluppo del business che ha l’obiettivo di consolidare nel 2022 una crescita attorno al 25% grazie anche ad una serie di importanti alleanze strategiche”.
Back to top button