CALCIO & SPORT

Coppa Eccellenza: il Marconia vede la finale, battuto il Real Senise per 3 a 0

Nelle semifinali di andata l’Elettra Marconia  cala  il tris al “G.Rossi” di Senise contro il Real Senise.

I  ragazzi di D’Onofrio hanno dimostrato sul campo più  voglia al cospetto di un avversario ben organizzato.

I rossoblù, orfani di Giannantonio, De Olivera e Cirigliano, operano sin dalle primissime battute un pressing asfissiante che mette in forte difficoltà i sinnici.

Il vantaggio del Marconia arriva al 41′, con la conclusione  angolata di Amengual che beffa Scarcella.

Nella ripresa i  bianconeri di mister Logarzo  sfiorano il pari con la deviazione sotto porta di Ciuffo che termina  di un nulla oltre la traversa.

L’Elettra si riorganizza ed al  60′  Milessi si inventa una conclusione dalla  distanza  che non lascia scampo al portiere di casa.

Un gran gol  che sugella una grande prova del centrocampo rossoblù. I padroni di casa  si giocano la carta Nacaibou dalla panchina, ma l’attaccante  impiega pochi minuti per farsi espellere per un colpo proibito ai danni di Continente.

Nel finale il Marconia colpisce ancora con il guizzo di Roselli, al primo sigillo con la maglia dell’Elettra.

 

Back to top button