CALCIO & SPORT

Il Taranto dopo la vittoria sul Potenza è tornato ad allenarsi in vista del match sul campo dell’Avellino

Galvanizzato dalla vittoria meritata conquistata allo stadio Erasmo Iacovone contro il Potenza del nuovo corso targato Bruno Trocini, il Taranto è tornato ad allenarsi questa mattina, in vista della difficile trasferta di sabato pomeriggio sul campo dell’Avellino allenato dall’ex tecnico rossoblù Piero Braglia.

Domani è prevista la doppia seduta di allenamento.Durante la settimana lo staff sanitario,valuterà le condizioni fisiche del capitano Massimiliano Marsili assente nella gara vinta con i lucani, degli infortunati Diaby,Versienti e del lungo degente Guastamacchia, tornato a lavorare con il resto del gruppo nei giorni scorsi.

La doppia trasferta di Avellino e Monopoli,sarà un banco di prova probante per il Taranto partito con l’obiettivo di centrare una tranquilla salvezza e che dopo dodici giornate di campionato occupa con pieno merito il terzo posto in classifica a quota venti punti.Bisogna rimanere calmi e non farsi prendere dalle facili illusioni.

L’esperienza insegna che le delusioni sono sempre dietro l’angolo e possono rivelarsi nefaste e deleterie per la dirigenza,la squadra ed il popolo rossoblù.Nessuno può e vuole tornare indietro.

Taranto con i suoi duecentomila abitanti,merita di frequentare palcoscenici professonistici.

 

Luca Chianura

Back to top button