POLITICA

FOR.ITALY, GIOVEDÌ AD ABRIOLA CANTIERE DIMOSTRATIVO E INFORMATIVO

Si svolgerà il 17 giugno prossimo, a partire dalle 9,00, nella foresta regionale “Fossa Cupa” ad Abriola, un cantiere dimostrativo e informativo, organizzato dall’Ufficio Foreste e tutela del territorio della Regione Basilicata, nell’ambito del Progetto For.Italy (Formazione forestale per l’Italia).

Nel corso della giornata, verranno allestite e animate diverse piazzole con dimostrazioni pratiche delle principali operazioni forestali, curate da istruttori professionali (abbattimento, allestimento, sicurezza); inoltre, saranno presentate le novità apportate dal Testo unico su foreste e filiere forestali (D.lgs. 34/2018) per la qualificazione delle imprese e in materia di formazione degli operatori.

Il progetto è rivolto alle imprese, alle loro associazioni e ai soggetti che nelle regioni del Sud Italia si occupano di promuovere e realizzare la formazione professionale in campo forestale e si fonda sulla collaborazione tra diverse Regioni italiane (Piemonte, Basilicata, Calabria, Liguria, Lombardia, Sardegna, Sicilia, Toscana e Veneto).

“L’obiettivo è di proporre, a livello nazionale, le migliori e più efficaci iniziative del settore, che risente di una carente specializzazione delle maestranze e di una non omogenea distribuzione territoriale di tali professionalità. Avere personale qualificato – spiega il vicepresidente e assessore alle Politiche agricole e forestali Francesco Fanelli – permette di effettuare lavorazioni e costruire opere che l’addetto generico non è in grado di realizzare.

A tal fine, a partire da settembre 2021 – conclude l’assessore Fanelli – sarà realizzato il corso di formazione per ‘Istruttore forestale’, con valenza sovraregionale, che prevede la partecipazione gratuita di aspiranti istruttori provenienti dalle Regioni Basilicata, Puglia, Molise e Calabria, preliminarmente selezionati mediante un bando specifico”.

Il corso avrà una durata complessiva di sette settimane non continuative, al termine del quale, previo superamento di un esame finale, si conseguirà la qualifica di “Istruttore forestale di abbattimento e allestimento”, operatore specializzato con competenze nelle utilizzazioni forestali e nelle metodologie didattiche idonee al trasferimento del proprio prezioso sapere professionale.

Back to top button