MUSICA

A Bergamo concerto evento di Riccardo Muti Maestro, città ha sofferto tanto. Gori, grande rapporto affetto

BERGAMO, 06 MAR – “Il concerto che dirigerò con l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini nel Teatro Donizetti di Bergamo è un dono che Bper Banca ha voluto dare alla città di Bergamo che tanto ha sofferto in questo periodo di drammatica e tragica pandemia”, ha dichiarato Riccardo Muti che dirigerà la Cherubini nell’esecuzione della sinfonia Don Pasquale di Donizetti e nell’Eroica di Beethoven.

E’ stato presentato durante una videoconferenza stampa l’evento “Dedicato a Bergamo”, un concerto del maestro Riccardo Muti e dell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, donato da Bper Banca alla città di Bergamo oltre che prima tappa della tournée italiana organizzata dal Ravenna Festival.

Alla conferenza è intervenuto anche il sindaco Giorgio Gori: “E’ un appuntamento importante – ha detto -: Muti venne al Donizetti nel 2016 l’ultima volta, in occasione dei 50 anni della sua carriera che iniziò proprio in questo teatro. In quella occasione divenne cittadino onorario di Bergamo e dunque c’è un grande rapporto affettivo tra la città e il maestro.

In questi giorni Bergamo vive l’anniversario di un evento drammatico che ha colpito la città un anno fa e che non si è ancora concluso”. Stefano Rossetti, vice direttore generale vicario Bper Banca, ha spiegato che “quando abbiamo pensato a questo evento non era stato immaginato così: immaginavamo un teatro pieno.

Invece saremo supportati dalla tecnologia, anche se non sarà la stessa cosa. Ma non viene meno lo spirito con cui abbiamo pensato l’iniziativa”.

Il concerto resterà in streaming gratuito sul sito bper.it dalle ore 11 del 21 marzo, disponibile fino al 20 maggio. Il 21 marzo sarà anche trasmesso in streaming su Ansa.it nell’ambito dell’iniziativa ANSA per la Cultura.

(ANSA)

 

Condividi
Back to top button