MEDIA

IL LOUVRE MONETIZZA IL SUO PATRIMONIO E LANCIA UNA LINEA DI ACCESSORI TECH CON CASETIFY

Minati da lockdown e limitazioni alla mobilità, i conti dei musei trovano nel licensing una fonte di ricavi in attesa che la vita torni alla normalità.

Particolarmente attivo su questo fronte è il Louvre che, dopo la partnership siglata con Uniqlo per una linea di maglie e felpe, ha annunciato anche quella con il produttore di accessori per i device digitali Casetify.

La capsule collection The Louvre x Casetify, disponibile dal 23 febbraio, vuole portare le opere più famose del museo nelle mani di una generazione che magari non se ne è mai curata troppo, diventando parte della loro quotidianità.

Tra le opere ci sono, ovviamente, la Monna Lisa, la Venere di Milo, la Grande Odalisca di Ingres, la Libertà guida il Popolo di Delacroix, protagoniste su accessori per iPhone, AirPods, Grip Stands, caricabatterie wireless e la prima bottiglia in alluminio per il brand.

Il tutto è disponibile a prezzi che vanno dai 25 ai 72 dollari su www.CASETiFY.com/louvre, presso lo shop fisico del museo a Parigi e sul nuovo sito www.boutique.louvre.fr che mette in vendita tutti i prodotti frutto di licenze.

 

Back to top button