MUSICA

HEY SORELLINA è il primo singolo sfornato dalla rock band italiana Strà

Hey sorellina è un brano che tratta un tema delicato, come la preoccupazione di un fratello per una sorella, ma allo stesso tempo è un singolo ritmato e vivace che tende a una musicalità imponente con assoli coinvolgenti e mozzafiato

https://www.youtube.com/watch?v=-859zSKHwmA

Biografia:
Gli STRÀ nascono nel 2011 come progetto didattico, col nome “Master’s Guys” L obiettivo
è iniziale è far suonare insieme Valerio, Federico e Matteo, tre amici rispettivamente di 13,
11 e 14 anni, con la supervisione di Daniele Amoroso, padre dei primi due,
polistrumentista e compositore, tutt’ora produttore artistico della band.
Gli inizi del gruppo
Una formazione vera e propria si ottiene nel tardo 2012, quando entrano a far parte del
gruppo Erica Marri e Gianmarco De Marte, rispettivamente, voce e batteria.
Il 2013 è un anno di cambiamenti per i Master’s Guys. In quell’ anno infatti Gianmarco De
Marte esce dalla band, seguito successivamente da Matteo Serafinelli. Ciò comporta il
passaggio di Valerio Amoroso al ruolo di chitarra solista e l’entrata nel gruppo di Simone
Anibaldi e di Line Masithela Kelebohile, rispettivamente nei ruoli di chitarra ritmica e
batteria. La band fá qualche serata. Tuttavia anche Line abbandona di li a poco a causa di
altri impegni musicali. Lo sostituisce per un periodo brevissimo Stefano Mandatori (poi
chitarrista del musical Jesus Christ Superstar). Stefano prende parte al contest “Risuono Festival” solo per le semifinali, che la band passa, per poi essere sostituito da Marina Zeppilli, che suona la batteria durante la finale.
Vittoria del contest Aprilia Original Music nel 2014 Gli STRÀ, ancora denominati come Master’s Guys, partecipano, nel settembre 2014, al contest musicale “Aprilia Original Music”, dove vincono il premio come “Miglior Band Giovanile di Aprilia”.

Anni 2015/16
Nel 2015 la band registra, presso Spazio47 ad Aprilia, il loro primo demo, contenente 4
tracce. I loro inediti Inno alla Noia, Reo Contesto e Space Blues, più la cover di How You
Remind Me dei Nickelback.
Sempre nel 2015 la band partecipa al contest “Music Full Time” ad Aprilia, classificandosi
secondi, vincendo la partecipazione, come ospiti, durante una puntata del programma
“Frequenze dalla Luna” andato in onda sul canale “YoungTv".
Nell' aprile 2016 la band compare in tv anche per il programma “Millevoci”, dove
presentano ”Inno alla Noia”. La band continua a fare eventi live fino a qualche mese dopo,
dove dovranno prendere una pausa, causa l’abbandono della band da parte del chitarrista
Simone Anibaldi e successivamente della batterista Marina, al posto della quale, entra
Giordano Orlacchio. La band prosegue senza una chitarra fino all'arrivo di Edward
Crescenzi. Questa formazione dura per pochissimi mesi, poi Edward lascia la band e i
Master’s Guys continuano con una sola chitarra. Il power-poker che ascoltiamo tutt'oggi.
Cambio del nome in STRÀ
Sul finire del 2016 la band entra nel suo periodo più produttivo, scrivendo altri inediti dalla
sonorità non sempre troppo simile. Il gruppo scopre di avere diverse influenze e inizia a
sfruttarle nel 2017. Nel medesimo anno annunciano il cambio di nome della band da
“Master’s Guys” a “STRÀ”.
2018
Nel 2018 la band partecipa al festival-concorso “Anime di carta”, che li porta a suonare sui
palchi di Roma. Gli STRÀ ottengono altre soddisfazioni nella prima metà di quell’anno,
poiché vengono selezionati da un etichetta interna del Saint Louis College Of Music di
Roma per registrare un inedito in modo professionale sia audio che video. L'inedito, dal
nome "La mia strada", viene scritto e registrato in 3 ore ed arriva terzo in Italia per un
contest indetto da ANAS S.P.A.
Nel maggio 2018, inaspettatamente, lo storico bassista Federico Amoroso abbandona la
band per dei litigi interni e il gruppo rimane in stand-by fino all'avvicendarsi Valeria
Braghese, bassista molto promettente di 13 anni che viene provinata e subito accettata nel
gruppo. Valeria preparerà in meno di un mese i 3 pezzi inediti Inno Alla Noia, Ehy Sorellina
e Cercatelo, che verranno presentati dalla band al Nettuno Music Lab in agosto, vincendo
il premio di “Miglior band di inediti” .
2019
La band continua a lavorare e riesce a mettersi in contatto con lo studio di registrazione
Cantine di Badia di Giovanni Sala, sito in provincia di Siena, dove registrano
professionalmente: Inno alla Noia, Ehy Sorellina, La Mia Strada e Finalmente, ultimo

brano composto dal gruppo a inizio anno. Una settimana prima della data decisa per le
registrazioni Valeria Braghese lascia il gruppo per delle divergenze e gli Strà registrano a
Maggio con Daniele Amoroso al basso. Non ci vuole molto prima che Valerio Amoroso
contatti Laura Mastronardi, conosciuta diversi anni prima per una collaborazione tra band
presso il Liceo Meucci di Aprilia, che accetta entusiasta e entra e far parte della
combriccola, definendo l'attuale formazione della band. La band scrive un nuovo inedito,
Diversamente Sani, che viene poi presentato al contest "Aprilia Original Music 2019", con
l'esordio di Laura al basso, dove arrivano primi, e si aggiudicano la possibilità di suonare
sul palco di San Michele.
Alla fine del mese di settembre si esibiscono sul palco di San Michele Arcangelo per la
serata di chiusura dei festeggiamenti del santo patrono della cittá. Nell'attesa la band
partecipa anche al contest "Castle Fondi Music Festival", con il brano Finalmente, con il
quale si aggiudica il secondo posto e conosce la M&N, etichetta di produzione con la
quale firma poco più avanti un contratto per la promozione del loro primo singolo. A
Ottobre la band torna a Cantine di badia a completare quelle che saranno le 5 take del
loro EP di prossima uscita registrando il brano Diversamente Sani. Vengono realizzati
anche due video studio session di Cercatelo e Viecce, che saranno presto condivisi in
rete.

Gli Strà sono sui social:
Facebook:
https://www.facebook.com/strarockband/
Instagram:
https://www.instagram.com/strarockband/
YouTube:

https://www.youtube.com/channel/UChSuHb_JdEe4K9llb2MO8tA

Crediti Hey sorellina:
Scritto da Daniele Elreo
Arrangiamento Strà
Incisione Giovanni Sala (Cantine di Badia)
Videoclip Nicola Ursino
General Manager Marco Di Maio
Promotion Manager Luca Gobbi
Si ringrazia il locale Hemingwey di Genova-Sturla
Attori Miriam Capparelli Longo – Massimo Roscelli
– Giulia Perugi

M&N VOX
di

Marco Di Maio & Nicola Ursino

Back to top button