CALCIO & SPORT

Calcio A5: San Gerardo Potenza- Futura Matera 1-3

POTENZA –  Il cuore non basta. Nella nona giornata del campionato di serie B di calcio a 5, girone F, i ragazzi guidati in panchina da Roberto Napoli sono stati sconfitti al “PalaPergola” per 3-1 dal Futura Matera. Il San Gerardo in piena emergenza per via delle assenze degli infortunati Uva, Forliano, Lazic e Goldoni, entra in campo con grande determinazione disposto a vendere cara la pelle.

A difendere i pali, come sabato scorso a Viggiano, è il nuovo acquisto Sabia. Grande equilibrio in campo per tutta la prima frazione di gioco che termina  a reti inviolate, nonostante diverse occasioni da una parte e dall’altra(0-0).

La parità si sblocca al 7’ della ripresa per merito del numero 99 ospite Di Pietro che, dopo una ribattuta, trova l’angolo giusto per trafiggere Sabia (0-1). Potenza preme alla ricerca del pari, ma nel suo momento migliore è ancora Di Pietro ad indovinare l’angolo per il 2-0 in favore di Matera.

Per i padroni di casa è una brutta mazzata. Nel finale fioccano le occasioni da rete per un San Gerardo che gioca gli ultimi 5’ con il portiere di movimento. La porta del Futura Matera sembra stregata. Finisce 1-3 con la nuova rete di Di Pietro (per lui tripletta) e il gol della bandiera allo scadere, meritato ma inutile, di Infantino.

San Gerardo Potenza: Sabia, Cerone, Cerullo, Bonansegna, Dragonetti, Lo Giudice, Infantino, Innella, Molinari, Zaccagnino, Costini, Costa. All. Napoli

Futura Matera: Capozzi, Maciel, Contoni, Ragone, Gammariello, Perrucci, Sandoval, Di Pietro, Fabiano, Ramos Rita, Ladisi, Da Costa. All. Mascolo

Arbitri: Ambrosini di Teramo (primo arbitro) e Valeriano di Albano Laziale (secondo arbitro)

Marcatori: secondo tempo 7’, 13’ e 20’ Di Pietro (Futura Matera)

Note: Ammoniti Cerullo, Cerone, Costa, Dragonetti, Contini. Espulso nel finale Maciel.

Finale: 1-3

Condividi

Related Articles

Back to top button
Close