MEDIA

APT, IDEE INNOVATIVE PER IL TURISMO NEL VULTURE MELFESE

Martedi 31 maggio a Rionero terzo appuntamento con il progetto europeo “Be-Cultour”

Dopo Venosa e Melfi, martedì 31 maggio prossimo alle ore 17 a Rionero in Vulture, nello spazio di coworking “Visioni Urbane”, via Fontana 1961, si terrà il terzo appuntamento con la serie di incontri promossi dall’Apt Basilicata nell’ambito del progetto europeo Be.Cultour, finanziato dal programma Horizon 2020.

L’obiettivo è quello di favorire la nascita di un piano di azione per innovare l’offerta turistica nell’area pilota del Vulture Alto-Bradano, perché possa diventare un vero e proprio laboratorio di sperimentazione per l’industria del turismo sostenibile, al pari degli altri paesi europei partner del progetto.

Al workshop saranno presentate alcune idee candidate al bando “Be.Cultour – soluzioni innovative per un turismo circolare”. I giovani candidati si recheranno a Bruxelles dal 7 al 9 settembre prossimo per partecipare ad un “hackathon” insieme ad altri innovatori europei, generando nuove potenzialità per lo sviluppo del turismo in Europa.

Il programma del workshop di Rionero prevede, alle 17.30, l’intervento “La centralità del progetto Monticchio per lo sviluppo del Vulture Alto-Bradano”, di Mario di Nitto, sindaco di Rionero. Dopo un breve dibattito Aliona Lupu (Iniziativa Cube S.r.l., finanza e innovazione) illustrerà i finanziamenti e le opportunità per il settore turistico nella programmazione europea e nazionale.

In vista di una più ampia e ancora più strategica connessione fra i territori e in considerazione dei congrui investimenti destinati a Monticchio e all’area del Vulture nell’ambito del Pnrr, sarà presente all’incontro anche il sindaco di Melfi, Giuseppe Maglione.

Il workshop è rivolto agli operatori della cultura e del turismo che hanno intenzione di investire in questi settori al fine di valorizzare i piccoli borghi e le aree interne della regione, sia attraverso progetti storicizzati, sia attraverso nuove idee di sviluppo.

E non è un caso che sia stato scelto come luogo il centro di “Visioni Urbane” nato proprio per dare impulso all’industria creativa del territorio.

Per partecipare all’evento occorre inviare una mail a marketing@aptbasilicata.it indicando nome, cognome ed organizzazione di appartenenza. Sarà possibile seguire gli interventi anche online, collegandosi su us06web.zoom.us/j/85316655546.

Back to top button