CRONACA

Il successo di Saverio Riccelli, il pastore diventato star di TikTok

Saverio Riccelli il  pastore diventato star di TikTok praticamente per caso, con i suoi video insieme a Manuè, una delle capre della sua azienda.

In pochissimo tempo, centinaia di migliaia di persone lo hanno scoperto e seguito sui social e hanno imparato a memoria il suo tormentone in dialetto: E cumu Iamu?

Saverio è calabrese, vive in provincia di Catanzaro dove lavora come pastore in un’azienda in cui si occupa delle sue amate capre. Una di queste, che ha chiamato “Manuè”, è diventata con lui protagonista di simpatici video condivisi sui social, con milioni di visualizzazioni tra Instagram e TikTok.

I suoi video con gli amati amici a quattro zampe sullo sfondo della campagna fanno il pieno di like e hanno attirato l’attenzione de Le Iene, al punto che lo staff della trasmissione lo ha incontrato di persona per raccontare la sua storia e scoprire più da vicino il personaggio ed il suo successo.

Saverio con la sua semplicità è chiamato come ospite anche in tanti locali, non solo nella sua Calabria, ma in tutta Italia , da nord a sud, come l’altra sera quando oltre 200 fans lo hanno aspettato per assistere al suo show.

”Sono felice di piacere a tante persone. Facciamo tanti video con i miei animali perché gli animali sono più civili delle persone.

Mi cercano da tutta Italia e non mi mancano le argomentazioni per confermare quanto di buono sto seminando. Sto dimostrando che si può arrivare anche partendo da un piccolo paese”.

Saverio Riccelli ha anche  pubblicato la sua prima  canzone insieme al deejay lametino Alex Antuan, già autore di seguiti brani musicali.

Il titolo della canzone, stavolta in chiave musicale, non poteva che essere: “ E cumu iamu”, un tormentone sui social insieme all’immancabile amata “Manuee.

Saverio Riccelli è capace, come pochi, di  coniugare divertimento, amore per la natura  e impegno nel sociale.

A svelare quanto guadagna in un mese è stato lo stesso Saverio  durante il servizio del programma Le Iene a lui dedicato. Il tiktoker è riuscito a trasformare il suo lavoro da pastore in un vero e proprio spettacolo su TikTok.

Ma vediamo la cifra che prende ogni trenta giorni, circa. Il tiktoker, grazie ai suoi video che spopolano sul web, guadagna 2000 euro al mese.

Questo vuol dire che in un anno riesce ad arrivare a  24 mila euro. Ma, come sanno molto bene gli esperti, la cifra è destinata a salire con il crescere della popolarità e dei follower.

Back to top button