MEDIA

Instagram come TikTok, foto e video a schermo intero

Continuano gli sforzi di Instagram per contrastare il successo di TikTok come social preferito dai giovani.

Adam Mosseri, alla guida di Instagram, ha confermato l’arrivo di un nuovo design dell’app, che mette al centro i contenuti foto e video.

All’apertura su smartphone, gli utenti vedranno immediatamente i post della loro bacheca a tutto schermo e in modalità verticale, proprio come TikTok.

A differenza di adesso, dove Instagram mostra una più netta separazione tra contenuti, reazioni, commenti e descrizioni, con la novità, testi e relative icone verranno inclusi in fondo a immagini e filmati, creando così una maggiore continuità e fluidità nello scorrimento. Mosseri ha twittato l’avvio della fase di test, che raggiungerà più utenti nei prossimi giorni.

Seine Kim, un portavoce di Meta, ha affermato al sito TechCrunch che la disposizione dei menu non cambierà, con le storie ancora accessibili nella parte superiore dello schermo e ricerca, Reels, acquisti e il profilo utente in basso, con relative sezioni.

Notifiche, messaggi e nuove funzionalità dei post rimangono in cima, insieme alla possibilità di passare da un account all’altro.

La scelta di Instagram di testare feed incentrati su post immersivi non è una sorpresa. La società ha fortemente spinto il formato di video brevi, offrendo bonus e crediti ai creatori che realizzano i migliori Reels.

Meta, società madre di Instagram, ha notato nell’ultima comunicazione sugli utili della scorsa settimana che Reels, clone di TikTok, ora rappresenta più del 20% del tempo che le persone spendono su Instagram.

Su Facebook, video di ogni tipo rappresentano il 50% del tempo trascorso sulla piattaforma.

A fine di aprile, Mosseri aveva condiviso il cambio di rotta per l’algoritmo che Instagram usa per mostrare i post agli iscritti, annunciando la volontà di premiare i contenuti “originali” rispetto a quelli ripubblicati da altre piattaforme.

ANSA

Back to top button