CULTURA E EVENTI

Maggio Salesiano di Firenze: la presentazione a Palazzo Vecchio

La partenza con Don Luigi Ciotti. Ma ci saranno anche Riccardo Polizzy CarbonelliVincenzo IncenzoRiccardo Caruso e Donatella Alamprese presentati da Giancarlo Passarella in uno spettacolo intitolato Una giornata piena di felicità, realizzata in collaborazione con l’onlus Vincere il Dolore.

Per questo alla conferenza stampa di oggi (coordinata da Rino Radassao) c’erano sia Don Gino Berto (Direttore dell’Opera Salesiana di Firenze), ma anche il dottor Paolo Scarsella che di questa onlus è il presidente.

Dato che il Maggio Salesiano ha il patrocinio del Comune di Firenze e del Consiglio Regionale della Regione Toscana, a rappresentare le istituzioni c’era Michele Pierguidi, presidente del Quartiere 2 dove ha appunto sede l’Istituto Salesiano.

Da un punto di vista musicale il nostro invito è non perdersi Sabato 14 Maggio lo spettacolo a scopo benefico Una giornata piena di felicità, dove Giancarlo Passarella avrà come ospiti amici e testimonial dell’onlus Vincere il Dolore, tra cui: – Vincenzo Incenzo, validissimo autore per cantanti famosi (da Michele Zarrillo a Renato Zero, sino alla PFM), ma anche cantautore: in uscita il suo nuovo album Zoo che sarà presentato in un tour la cui prima tappa è proprio dentro la serata all’Istituto Salesiano.

Avrà infatti a disposizione un pianoforte e ci canterà qualche nuovo brano… / – Riccardo Polizzy Carbonelli, attore che ha avuto la notorietà interpretando la parte del perfido Dottor Roberto Ferri ogni sera su Rai 3 alle 20,40 all’interno della soap opera Un posto al sole,.

Ma nella vita di tutti i giorni è una persona semplice e che con gli amici ricorda alcuni particolari della sua famiglia che viene dalla musica .

Davide Peron ci permetterà di vedere un suo videoclip nuovo, mentre Giancarlo Passarella ne racconterà le gesta artistiche: partito da un bel lavoro sui luoghi della Prima Guerra Mondiale, con sua moglie porta in giro uno spettacolo teatrale dedicato alla figura di Padre Turoldo.

Donatella Alamprese, cantante ed attrice, ma anche project manager della sezione Musica dell’Associazione Lucana Firenze.

Sarà accompagnata da Marco Giacomini e presenterà alcuni momenti del suo nuovo spettacolo Bandiera Sconosciuta, ricorda la sua esperienza artistica nelle terre dove ora si combatte una guerra moderna ossia l’Ucraina .

Riccardo Caruso, tenore e nipote del grande Enrico Caruso che (dopo i successi mondiali) venne a Lastra a Signa a vivere e dove vi è una sua maestosa casa museo, recentemente sede di un interessante convegno nell’ambito del centenario della morte.

Per poter partecipare all’evento alla Sala Esse di Sabato 14 Maggio (ed ammirare le esibizioni di questi cinque artisti), dovete prenotare il vostro biglietto, inviando una mail a info@vincereildolore.it o chiamando             055-6800389.

Back to top button