CALCIO & SPORT

Futsal Senise: giornata no per il team del tecnico Masiello

Una gara stregata quella con il Torremaggiore bravo e cinico a sfruttare ogni occasione costruita, quella del Futsal Senise che ha creato tantissimo segnando solo quattro gol. Ora la sosta pasquale e poi la super sfida salvezza con il Potenza C5.
Nel post gara queste le dichiarazioni del tecnico bianconero Nicola Masiello: “E’ stata la classica giornata no ma grandi meriti vanno dati anche all’avversario che ha finalizzato tutto.
Abbiamo grandi demeriti visto che siamo stati protagonisti di tanti errori nonostante avessimo preparato bene la partita: andare subito sotto ci ha penalizzato.
E’ incredibile la statistica di questa sfida visto che nella prima frazione abbiamo costruito trentaquattro palle gol senza segnare; nella ripresa, in un minuto, eccone altre quattro ancora senza gonfiare la rete.
Siamo riusciti a rientrare in partita sul 3-6 ma poi due distrazioni ci hanno tagliato le gambe e sul 3-8 non abbiamo avuto più energie per rientrare in partita.
La porta era stregata ma bravissimo il loro portiere. Nulla è compromesso ma ora siamo in una fase in cui dobbiamo soltanto raccogliere: non guardiamo le proporzioni del punteggio.
Ora ci sarà la pausa per festeggiare la Pasqua: purtroppo questo finale di stagione lo stiamo vivendo in modo troppo spezzettato. Non va bene. Intanto ci facciamo un mea culpa, me in primis, e ci rimettiamo sotto per lo spareggio di Potenza”.
TABELLINO
FUTSAL SENISE-TORREMAGGIORE 4-12   Marcatori: 0’22” pt e 1′ 24” pt Heredia, 4′ 56” pt Murgo, 6′ 55” pt Mura, 19′ 40” pt Heredia, 3′ 44” st Dipinto (S), 7′ 24” st Iorio, 8′ 20” st De Fina (S), 11′ 09” st Dipinto (S), 11′ 49” st e 12′ 46” st Heredia, 13′ 02” st Da Costa (S), 13′ 10” st e 13′ 30” st Heredia, 14′ 20” st Murgo, 17′ 36” st Rossa
FUTSAL SENISE: Plaza, Guerriero, Grandinetti, Urgo, Iorio, Capalbo, De Fina, Da Costa, Dipinto, Dameglio, Giannace. All.: Masiello
TORREMAGGIORE: Fiotta, Rossa, Heredia, Pineiro, Caropi, Murgo, Mura, Trozzola, Pazienza, Gentile, Olivieri, Di Genova. All.: Oliviero
Arbitri: Simone e Terracciani, entrambi di Napoli. Cronometrista: Cassano di Moliterno
Ammonito: Urgo (S)  Espulsi: ne
Back to top button