CRONACA

Zelensky chiede l’adesione immediata dell’Ucraina all’Ue

Michel: "La Commissione dovrà prendere una posizione ufficiale, penso che il dibattito ci sarà molto presto"

L’Ucraina chiede l’adesione “immediata” nell’Ue.

E’ quanto afferma il presidente ucraino Volodymyr Zelensky.

“Ci stiamo rivolgendo all’Ue in merito a una adesione immediata dell’Ucraina attraverso una nuova procedura speciale”, ha detto Zelensky in un nuovo video.

“Il nostro obiettivo è stare insieme a tutti gli europei e, soprattutto, essere alla pari. Sono sicuro che è giusto. Sono sicuro che è possibile”, ha aggiunto il presidente dell’Ucraina.

“Il governo ucraino sta preparando la richiesta ufficiale per aderire all’Ue. Ciò vuol dire che la Commissione dovrà prendere una posizione ufficiale” a seguito del ricevimento della richiesta e “significa che anche il Consiglio Ue dovrà prendere posizione. Io penso che il dibattito ci sarà molto presto”.

Lo ha detto il presidente del Consiglio Ue in un’intervista ad alcuni media europei, tra i quali l’ANSA.

Poche ore fa il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky ha fatto sapere di volere chiedere l’adesione immediata all’Ue.

 

ANSA

 

Back to top button