CALCIO & SPORT

Futsal Senise: I bianconeri cadono a Castellana

Un Futsal Senise ridotto all’osso per le assenze dello squalificato Dipinto e del neo arrivato Carlos Alberto cade con un buon Castellana C5 per 7-3.
Gara equilibrata per ben 16′ quando i bianconeri, nell’arco di due minuti, commettono delle ingenuità che permettono ai baresi di andare al riposo sul 4-1.
Nella ripresa l’avvio degli uomini di Masiello è ottimi tanto che riaprono subito la gara portando il risultato sul 4-2. Il quinto fallo e il quinto gol del Castellana sancisce la parola fine al match che terminerà, appunto, 7-3.
Queste le dichiarazioni nel post gara del tecnico Nicola Masiello: “Sabato avevamo solo quattro calciatori di movimenti e tanti U15. Il mancato arrivo del transfer di Carlos Alberto è stata una mazzata clamorosa.
Poi ci mancava anche Dipinto squalificato. Praticamente non avevamo rotazione e in questo sport senza queste diventa praticamente impossibile affrontare squadre con otto, nove calciatori importanti”.
Un commento sulla partita:
“La gara è stata equilibrata per circa sedici minuti, quando siamo stati protagonisti di errori che hanno portato i baresi sul 4-1. Bene l’avvio di ripresa in cui siamo riusciti ad accorciare le distanze.
Poi il quinto fallo e il 5-2 ci hanno tagliato le gambe. Per la cronaca ho dato spazio anche a qualche U15. Senza quegli errori forse ce la saremmo giocata anche se non avevamo grosse armi”.
Una battuta sul Castellana:
“E’ una buona squadra con tanti italiani validi”.
Che settimana sarà?:
“Recupererò Dipinto e Carlos Alberto e sabato prossimo affronteremo il Sammichele con due calciatori in più. Siamo convinti di poter riprendere una classifica aperta a tutto cercando di guadagnare i punti salvezza in casa visto che in undici gare abbiamo giocato sette volte lontano da casa: va tenuto conto anche di questo”.
TABELLINO
CASTELLANA C5-FUTSAL SENISE (4-1) 7-3  MARCATORI: 8’22” pt Mastrangelo, 11’09” pt De Fina (S), 15’55” pt Mastrangelo, 17’38” pt Lacarbonara, 17’50” pt D. Lacatena, 8’15” st Giannace (S), 11′ 49” st Salamida, 14’10” st e 14’30” st Mastrangelo, 19’02” st Giannace (S)
CASTELLANA C5: Lorusso, Solidoro, Detomaso, Carrieri, Lacarbonara, Vera, D. Lacatena, Mastrangelo, C. Lacatena, Salamida, Divagno, Laselva. All.: Basile
FUTSAL SENISE: Plaza, Bellusci, Damelio, Gradinetti, Urgo, Guerriero, Capalbo, Pellegrino, De Fina, Giannace. All.: Masiello
Arbitri: Simone di Napoli e Romano di Salerno. Cronometrista: Lacalamita di Bari
Note: Ammoniti: C. Lacatena e Detomaso (C)  Espulsi: ne
Back to top button