COMUNICATI STAMPA

Trasporto Urbano Potenza: nulla di fatto nella riunione odierna con il Sindaco

Le scriventi segreterie si sono presentate alla riunione convocata dal Sindaco per  informazioni in merito allo stato del Trasporto Urbano.

Filt-Cgil, Uiltrasporti, Ugl e Faisa Cisal verificata la presenza di sindacati non firmatari del CCNL Nazionale hanno chiesto al Sindaco di continuare la riunione in loro assenza o convocando le scriventi in momento diverso.

Il Sindaco, dichiarando di non aver presente il quadro sociale sindacale di riferimento, ha continuato la riunione informando della proroga concordata con Trotta di un mese, la volontà di chiudere le scale mobili di Potenza C.le spalmando le ore sugli altri impianti.

Considerato che la riunione stava continuando con la presenza dei sindacati non firmatari (USB  e  Faisa confail), le scriventi segreterie e la Filt-Cgil hanno dichiarato di non essere d’accordo sulla proroga di un mese  perché senza programmazione e sicurezza successiva e di non accettare alcuna chiusura di impianti.

Inoltre a seguito della dichiarazione del Sindaco che non ci sarebbe stato alcuna integrazione economica da parte della Regione per far fronte a ulteriore incremento di Km e alla tardiva informativa sopra citata, le scriventi segreterie e la Filt-Cgil hanno ritenuto di abbandonare la riunione.

A seguito dell’abbandono, il sindaco ha comunicato di convocare le scriventi e la Filt-Cgil a strettissimo giro.

 

Segretario Regionale Generale Uiltrasporti Basilicata
Antonio Cefola

 
Segretario Regionale UGL
Donato Cappiello
 

Segretario Regionale Faisa Cisal
Donato Colangelo

 

Back to top button