CULTURA E EVENTI

PRIMO STEP PER “I CAMMINI DI BASILICATA”

Ieri riunione dell’assessore Rosa con le associazioni Cai, Federazione ciclisti italiana, Fiab e Aigae e Unibas

Primo step verso il “Cammino di Basilicata”, il progetto del Dipartimento Ambiente ed Energia della Regione che ha l’obiettivo di fare scoprire il territorio lucano attraverso le vie verdi nell’ambito della pianificazione prevista nel Piano paesaggistico in fase di realizzazione.

Ieri, in una riunione presieduta dall’assessore Gianni Rosa con le associazioni Cai, Federazione ciclisti italiana, Fiab, Aigae,e l’Università della Basilicata si è parlato di come trasformare questa pianificazione in un progetto esecutivo.

Erano presenti, a supporto dell’assessore, i funzionari degli uffici regionali, Anna Abate, Antonella Logiurato, Benedetta Rago e Samantha Scarpa, che metteranno a disposizione tutte le informazioni raccolte con la mappatura dei sentieri e delle infrastrutture.

Il coordinamento sarà svolto dall’Università della Basilicata.

“L’Italia – ha detto l’assessore Rosa – dopo la Spagna con il celeberrimo Cammino di Santiago è il secondo Paese in Europa per itinerari da percorrere a piedi o in bicicletta.

Cresce il numero degli italiani che scelgono di vivere l’esperienza del cammino.

La Basilicata, per le direttrici delle vie romane e medioevali e la rete dei sentieri, ha tutte le carte in regola per essere meta appetibile di chi ama muoversi in modo lento e immergersi nella natura e nei paesaggi”.

Back to top button