CULTURA E EVENTI

Opportunità per i giovani filmmaker lucani

Aumenta il numero dei giovani lucani che studiano o fanno cinema, coinvolti nelle attività di “Cinemadamare Basilicata”.

Infatti, grazie ad una Convenzione tra l’Università della Basilicata e Cinemadamare, il più grande raduno internazionale di giovani filmmaker, alcuni studenti del Dipartimento di Scienze Umane dell’Ateneo lucano prenderanno parte attiva ai programmi del Campus di Cdm, per svolgere i loro tirocini formativi e di orientamento.

Si rinsalda, in questo modo, il rapporto tra Cinemadamare, giunto alla ventesima edizione, e i giovani lucani che guardano al cinema come a un’occasione di lavoro e di avvio professionale.

Si tratta, a corredo dello studio scientifico che solo una facoltà universitaria può garantire, dell’appropriata messa in pratica degli insegnamenti acquisiti, con qualcosa in più che viene direttamente dal Format di Cinemadamare: il lavoro di gruppo e la portata internazionale di tutte le troupes e di tutte le equipe che prima scrivono il film e poi lo realizzano, andando sui set.

“Questa convenzione – ha spiegato la Direttrice del Centro di Ateneo di orientamento studenti dell’Unibas, la prof.ssa Ada Braghieri – rappresenta prima di tutto una grande occasione di crescita culturale e personale per i nostri iscritti, che potranno ‘sperimentare’ sul campo quanto appreso in aula, e affinare così esperienze e tecniche in un contesto importante e stimolante come Cinemadamare, in vista dell’ingresso nel mondo del lavoro.

Ed è poi un tassello ulteriore di collegamento e di potenziamento del rapporto tra l’Università, il territorio e le realtà produttive, ampliando così le opportunità legate alla formazione e all’orientamento”.

L’Università della Basilicata con i suoi insegnamenti relativi al cinema costituisce un polo imprescindibile per tutto il lavoro che le imprese private e le istituzioni pubbliche stanno realizzando in Basilicata, nel settore dell’audiovisivo e della cinematografia.

Soddisfazione, per l’Accordo raggiunto, anche nelle parole del direttore di Cinemadamare, franco Rina, che spiega: “Quella con l’Università della Basilicata, è la quarantottesima convenzione con altrettante università e scuole di cinema di tutto il mondo, tuttavia questo accordo ha un particolare significato per la storia del nostro Campus itinerante, perché è diretto a favorire l’apprendimento e la pratica dei giovani lucani che si candidano a diventare filmmaker.

Sono sicuro che -conclude Rina- qualunque sia il loro obbiettivo professionale (regista, attore, sceneggiatore, montatore…), gli studenti di cinema dell’Università lucana trarranno grande beneficio dal loro tirocinio svolto all’interno dei nostri programmi”.

Per proporre la propria candidatura, scrivere a info@cinemadamare.com, con in oggetto la frase “tirocinio università Basilicata”.

Back to top button