CRONACA

Le mettono la droga nel drink, 18enne inglese finisce all’ospedale. La madre pubblica il video shock

La giovane si è sentita male in discoteca dopo che le erano stati portati due drink da parte di un uomo con cui aveva parlato

Una ragazza inglese di 18 anni è finita in ospedale dopo che qualcuno le aveva messo della droga nel drink.

Nel video, pubblicato sui social dalla madre,  si vede la ragazza muovere in modo incontrollato la mandibola e tenere le mani ad artiglio. Per fortuna poi tutto si è risolto per il meglio e passati gli effetti la ragazza è tornata a casa il giorno dopo.

Il video

La giovane è stata portata d’urgenza in ospedale dopo che le erano stati portati due drink da parte di un uomo con cui aveva parlato. La polizia sta indagando e cercando di rintracciare il responsabile. La madre della 18enne ha diffuso il filmato della figlia mentre si contorce come messaggio di avvertimento per gli altri ragazzi affinché non accettino bevande da sconosciuti e non lascino mai incustoditi i loro bicchieri.

La testimonianza

“Non ho mai visto niente di simile. Millie era consapevole di ciò che stava accadendo, ma non riusciva a parlare”. Secondo i racconti, si è sentita male quasi subito ed è uscita. Sapeva di non essere ubriaca, ma si è accasciata in un vicolo vicino alla discoteca, prima di essere soccorsa. “Sono così grata che i suoi amici fossero lì con lei, altrimenti chissà cosa sarebbe successo”, ha confessato la madre della ragazza. La ragazza ha lasciato l’ospedale il giorno dopo il ricovero ed è stata a letto a casa per il resto della giornata.

Tiscali news

Back to top button