MUSICA

“Il vaccino per il Covid-19 c’è, ma lo nascondono”: Madonna censurata da Instagram

Madonna torna sull’argomento Coronavirus sui social e questa volta viene censurata proprio da Instagram, dopo aver condiviso un video su una teoria cospirazionista legata ai vaccini.

La pop star aveva postato un video in un cui la dottoressa Stella Immanuel afferma di aver curato centinaia di pazienti malati di Covid-19 con l’idrossiclorochina e, secondo quanto riporta la Bbc, anche per aver scritto che il vaccino esiste, ma è stato nascosto per “lasciare che i ricchi diventino sempre più ricchi”.

Instagram ha oscurato il video bollandolo come “informazioni false” e, successivamente, la cantante ha rimosso il post, ma ormai la bufera si era scatenata nei commenti.

Gli utenti del social network l’hanno criticata duramente e tra questi spiccava il nome di Annie Lennox, ex voce degli Eurythmics, che ha commentato: “Questa è una vera follia. Non riesco a credere che tu stia sostenendo questi pericolosi ciarlatani. Spero che il tuo profilo sia stato hackerato e che ti spiegherai meglio”.

Stessa cosa era successa anche al figlio del presidente Trump, Donald Trump Jr, che aveva postato lo stesso video su Facebook e Twitter, finendo per esser bloccato per 12 ore dall’ultimo social network.

Condividi

Related Articles

Back to top button
Close