MUSICA

Sanremo – La classifica dopo la prima serata

Le vibrazioni con il singolo “Dov’è” sono in testa alla classifica provvisoria dopo la prima serata del festival di Sanremo.
La giuria demoscopica ha votato i 12 big che si sono esibiti ieri sera.
Ecco la classifica:
1 Le Vibrazioni “Dov’è”
2. Elodie “Andromeda”
3. Diodato “Fai rumore”
4. Irene Grandi “Finalmente io”
5. Marco Masini “Il confronto”
6, Alberto Urso “Il sole ad est”
7. Raphael Gualazzi “Carioca”
8. Anastasio “Rosso di rabbia”
9. Achille Lauro “Me ne frego”
10. Rita Pavone “Niente (resilienza 74)”
11. Riki “Lo sappiamo entrambi”
12. Bugo e Morgan “Sincero”
La serata del festival si è aperta con un intervento di Fiorello nel suo ruolo di amico del conduttore, come lui stesso si è definito, con le risate che hanno  scaldato il pubblico.
Spazio per tanto cuore e tante emozioni:  il monologo della giornalista Rula Jebreal  tocca i cuori degli spettatori quando ricorda la madre suicida dopo lo stupro e scuote le coscienze di donne e uomini per cercare tutti di fare un passo avanti.
Lacrime per   Tiziano Ferro che crolla di emozione mentre  canta “Almeno tu nell’universo”, canzone con cui ricorda la grande  Mia Martini, è il primo uomo che interpreta la canzone per eccellenza declinata al femminile.
Emozionano Al Bano e Romina Power al festival con la figlia Romina Jr che era nel pancione della mamma quando tretatrè anni fa i due portarono al festival “Nostalgia canaglia”.
Trema e palpita  il teatro quando Emma porta sul palco il suo ultimo singolo e la canzone con cui vinse Sanremo.
Jessica Notaro, voce bellissima, porta all’Ariston la sua storia musicata da Ermal Meta. Canta in coppia con il salentino Antonio Maggio in una serata in cui le emozioni forti si susseguono.
Per quanto riguarda la gara dei giovani in semifinale vanno Tecla Insolia e Leo Gassman.
Condividi

Related Articles

Back to top button
Close