MEDIA

BEN&JERRY LANCIA UN NUOVO GUSTO PER CHIEDERE AI LEADER AZIONI CONCRETE A PROTEZIONE DEI DIRITTI DEI RIFUGIATI

‘Cone Together’ è il nuovo gelato lanciato dal brand attivista Ben&Jerry, che fa capo a Unilever, per dimostrare il proprio sostegno alle ONG che in Europa si occupano dei rifugiati e chiedere ai leader azioni concrete per proteggere i diritti dei rifugiati.

Il nuovo gusto è stato presentato dai fondatori di Ben & Jerry – Ben Cohen e Jerry Greenfield – nel corso del Forum Globale dei Rifugiati dell’Onu a Ginevra.

Con il sostegno, tra gli altri, di Refugee Action, Sea Watch, Red Acoge, il brand chiede ai leader mondiali di creare un sistema più equo a sostegno della dignità e dei diritti delle persone sfollate.

Ben & Jerry si impegna anche a mobilitare nel corso dei prossimi 3 anni più di 250mila tra i suoi fan attraverso campagne di sensibilizzazione e a far crescere ulteriormente Ice Academy, il programma di imprenditorialità destinato ai rifugiati

“Siamo orgogliosi di essere solidali con coloro che credono che tutte le persone abbiano diritti, senza eccezioni, e che i rifugiati siano i benvenuti. I rifugiati e le persone in cerca di asilo sono la nostra famiglia, i nostri amici e i nostri vicini.

È arrivato il momento per riscrivere le regole che permettono alle persone di partecipare alle nostre comunità e di crescere le loro famiglie in sicurezza”, ha dichiarato Matthew McCarthy, CEO di Ben & Jerry’s.

Parte del ricavato delle vendite sosterrà 6 ONG. 

 

Back to top button
Close
Close