CRONACA

Unibas conferirà la laurea honoris causa alla senatrice Liliana Segre

POTENZA, 29 NOV – In questo momento, in Italia, “è necessario un atto di coraggio per uscire da questa palude, bisogna investire in cultura, e di conseguenza nell’Università”.

Lo ha detto stamani, a Potenza, la Rettrice dell’Università della Basilicata, Aurelia Sole, nel corso della cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico dell’Ateneo lucano, annunciando poi che l’Unibas intende conferire la laurea honoris causa alla senatrice a vita, Liliana Segre.

“Qualcosa è cambiato nel nostro paese ed è cambiato purtroppo in peggio. La mozione Segre, e la risoluzione europea in tema di totalitarismo – ha aggiunto la Rettrice dell’Unibas – segnano due elementi fondamentali e ci ammoniscono sul fatto che il rapporto tra cultura e politica può ridiventare un’emergenza”.

(ANSA)

Back to top button