COMUNICATI STAMPA

COMUNICATO STAMPA SINDACO COSMA A MATERA X L’EXPO DUBAI 2020

LA BELLEZZA UNISCE LE PERSONE E LA CULTURA UNISCE I POPOLI. IL PRESENTE SIA LA CONTINUAZIONE DEL PASSATO E L'ANTICIPAZIONE DEL FUTURO.

Anche oggi impegnato a rappresentare la nostra Tursi a Matera all’evento “L’Italia all’Expo 2020 di Dubai” presso la Serra della Cava del Sole a cui hanno preso parte lo sceicco Abdullah bin Zayed Alnahyan, Ministro degli esteri degli Emirati Arabi, membro della famiglia reale e figlio del fondatore degli United Arab Emirates ed i ministri Di Maio agli esteri e Fioramonti all’istruzione.
Lo sceicco ha raggiunto l’Italia con uno staff di 50 membri e si è trasferito quindi in elicottero nella città dei Sassi, atterrando sulla pista situata sulla strada statale 7.
Un momento di grande crescita ed un’opportunità di internazionalizzazione di cui Tursi, con il nostro impegno, è comune principe per i rapporti instaurati con il Bahrain grazie alla lungimiranza e all’ impegno del Dott. Giovanni Oliva Segretario generale della Fondazione Matera Basilicata 2019 e neo cavaliere al merito della Repubblica Italiana, con il quale ci siamo presentati ai ministri ed emissari arabi, al Senatore lucano Vito Petrocelli per informarli del lavoro svolto fin ora e le future pratiche che andremo ad instaurare con l’Unido Bahrain ed il Regno arabo ed abbiamo strappato un impegno per un incontro alla Farnesina con il capo di gabinetto Dott. Ettore Francese Sequi ambasciatore italiano a Pechino e poter parlare del nostro progetto con il Bahrain di  internazionalizzazione ed interculturale ed essere inseriti tra le città italiane di origine Araba da portare a Expo Dubai 2020.
Tursi come Matera esempio di rapporti internazionali e scambi culturali che possono segnare la svolta per l’intero territorio e la Basilicata tutta.
Instancabili, camminiamo verso la rinascita della nostra città per dare un futuro migliore ai nostri figli.
La nostra città non è importante solo per il suo passato e per quello che ha rappresentato per la Basilicata ed il Mezzogiorno ma per come sa essere esempio di integrazione e tolleranza che con lunginiranza guarda al futuro dei giovani e lo fa attraverso la cultura che sappiamo bene, può portare benefici economici ma anche sulla qualità della vita delle persone che vivono e credono nella propria terra.
Stiamo facendo tesoro delle nostre bellezze storiche, artistiche, culturali e paesaggistiche per essere ancor più da esempio per l’internazionalizzazione della nostra splendida città.
Condividi

Related Articles

Back to top button
Close