CRONACA

Trecchina, benzinaio evade 1,3 milioni

Il carburante costava poco e l'impianto era spesso chiuso

POTENZA, 9 OTT – Il titolare di un distributore di carburante situato “su un’arteria connotata da intenso flusso veicolare”, nel comune di Trecchina (Potenza), ha occultato ricavi per 1,3 milioni di euro e ha evaso l’iva per 300 mila euro “non dichiarando nulla al fisco per un anno”.

Lo ha scoperto la Guardia di Finanza, che ha classificato il titolare dell’impianto come “evasore totale” e lo ha denunciato all’autorità giudiziaria.

(ANSA)

Condividi

Related Articles

Back to top button
Close