CALCIO & SPORT

SERIE D: IL FRANCAVILLA OSPITA L’ANDRIA ED È OBBLIGATO A VINCERE

FRANCAVILLA – Vincere per cominciare a risalire la classifica che al momento vede il Francavilla al penultimo posto con un solo punto.

Dunque oggi pomeriggio (fischio d’inizio alle ore 15) al «Fittipaldi» contro l’Andria che ha cinque punti in classifica, la compagine di «patron» Antonio Cupparo è chiamata a vincere ad ogni costo, per provare a dare una sterzata ad un inizio di campionato sottotono.

«Abbiamo un solo obiettivo –ha dichiarato alla vigilia della delicata partita mister Ranko Lazic-, dobbiamo vincere per dare una sterzata al nostro cammino.

Sappiamo che avremo di fronte una squadra come l’Andria, da non sottovalutare, ma non abbiamo più alibi, c’è bisogno –ha spiegato l’esperto allenatore serbo del Francavilla- assoluto della vittoria.

Bisogna mettere in campo tutto, e dimostrare che siamo quella squadra pimpante e bella del precampionato e dei primi turni della coppa Italia, con la speranza che la dea bendata –ha aggiunto- sia dalla nostra parte, visto che ultimamente sembra che ci abbia girato le spalle».

Come si fa ad uscire da questo momento delicato? «Sono convinto che è una questione mentale, se arrivasse –ha concluso il tecnico del Francavilla- la prima vittoria, la squadra si sbloccherebbe».

La direzione della partita è affidata al signor geremia Vincenzo De Capua della sezione di Nola, coadiuvato dagli assistenti Michele De Capua anche lui della sezione di Nola e Tommaso Tagliaferro della sezione di Caserta.

Probabile formazione: Caruso, Benivegna, Farinola, Mancino, D’Orsi, Cabrera, Grandis T., Petruccetti, Maggio, Monaco, Nolè. All. Lazic.         

Rocco Sole

Condividi

Related Articles

Back to top button
Close