POLITICA

Il Ministro Lamorgese rivestirà anche la carica di Vice Presidente del Consiglio

Non avendo il presidente Giuseppe Conte proposto nessuna attribuzione per la carica di vice presidente del Consiglio, sarà la lucana Luciana Lamorgese, ministro dell’Interno, a supplire il primo ministro.

Come riporta l’articolo 8, comma 2 della legge n. 400 del 23 agosto 1988:

“Quando non sia stato nominato il vice Presidente del Consiglio dei ministri, la supplenza di cui al comma primo spetta, in assenza di diversa disposizione da parte del Presidente del Consiglio dei ministri, al ministro più anziano secondo l’età”. 

Con i suoi 47,4 anni di media il governo “Conte bis” diventa il più giovane governo della storia repubblicana battendo sia il governo Renzi (47,8) che il Conte 1, fermo a 50.

A fare la differenza è di nuovo Luigi Di Maio, che ad appena 33 anni abbassa in maniera evidente la media e sarà il più giovane ministro degli Esteri della Storia.

Poco più anziani Fabiana Dadone, 35enne ministra della Pubblica amministrazione, e Giuseppe Provenzano, che ne ha 37 e la delega al sud.

Per il resto il Conte 2 è un esecutivo di quarantenni (sono 10 su 21), composto da 14 uomini e 7 donne: cioè un terzo del totale e due in più rispetto a quelle che giurarono al Quirinale nel 2018.

Il ministro più anziano della Repubblica, al quale spetterà la supplenza di Giuseppe Conte e la carica di vice presidente, sarà quindi Luciana Lamorgese, la più anziana del nuovo esecutivo che tra una settimana, l’11 settembre, compirà 66 anni.

Condividi

Related Articles

Back to top button
Close