CRONACA

Metaponto, sospesa l’attività di un lido nello stabilimento balneare lavoravano in nero due minorenni

La sospensione dell’attività di un lido, a Metaponto (Matera), è stata decisa dai Carabinieri che hanno scoperto che vi lavoravano “in nero” due minorenni extracomunitari.

Durante i controlli in dieci tra stabilimenti balneari e camping, in totale, i militari dell’Arma, coadiuvati da funzionari dell’Ispettorato del Lavoro, hanno elevato sanzioni per circa 20 mila euro.

(ANSA)

Back to top button