CALCIO & SPORT

Ritorno alla vittoria: Spesì Pall. Senise 63 – Pielle Matera 58

Torna subito alla vittoria lo Spesì Pallacanestro Senise. Partita tosta, sempre in bilico, con la Pielle che è stata in testa per un periodo più lungo rispetto al Senise.
Finalmente in panca coach Daraio, che per problemi di tesseramento nelle precedenti partite è stato sostituito, e degnamente, dal capitano non giocatore Guglielmo Serazzi.
Non giocatore per il grave infortunio subito nella scorsa stagione, ma siamo sicuri che in futuro ci darà il suo contributo.
Si parte senza il nostro totem Davide Depasquale, assente oggi, e l’assenza si nota.
Come dimostrano i parziali, molto equilibrio, nel terzo quarto il Matera lato Pielle prende un buon margine, 7 punti, ma delle giocate di Giuseppe Picerno, fanno aggrappare alla partita i giovani (e non giovani) sinnici, e il quarto si conclude con un solo punto da recuperare (41-42).
L’ultimo quarto è un duello punto a punto, solo alla fine, grazie ai punti ed all’esperienza di Gianluca Ambrosecchia il successo torna in casa Spesì.
Molti usciti per cinque falli, a mio parere troppi per una gara tirata ma corretta.
Finisce così il girone di andata, infatti nella quinta giornata riposiamo.

 

Tabellini

Spesì Pallacanestro Senise 63

Amatulli 6(5), Sassano 0 (1), Ambrosecchia 31 (3), Le Rose 0 (2), Ruggieri 0 (5),  Santarsia 9 (3), Cristiano n.e., Lo Bianco n.e., Picerno 17(2). Coach Pietro DARAIO

Pielle Matera 58

 

Alba 0 (2), Marchitelli 7 (1), Molinari 1(1) Vignola Inn. 5(5), De Palo 11 (2), D’Ercole 17 (3), Racanelli 2 (3), Papapietro 4 (2), Paternoster 2 (1), Cesano 7 (5). Coach Andrea ZACCARO.

Parziali: 10-12, 22-24(12-12), 41-42 (19-18),  63-58 (22-15)

Note: Usciti per 5 falli Amatulli, Ruggieri per lo Spesì Pallacanestro Senise, Vignola Inn. e Cesano per la Pielle Matera

Arbitri: Calabrese di Senise e Montemurro di Matera

 

Peppino Vignola

Back to top button