CULTURA E EVENTI

Turismo: il castello di Moliterno “apre” ai matrimoni

Dopo la ristrutturazione è stato celebrato il primo evento

MOLITERNO,  Dopo il rifacimento del cortile e di altri interventi, è adesso possibile celebrare matrimoni nel castello medievale di Moliterno (Potenza).

E’ quanto si apprende da un post pubblicato su Facebook sulla pagina istituzionale del Comune.

“E’ il primo passo per la valorizzazione del sito”, ha dichiarato il sindaco, Antonio Rubino: il castello è anche meta molto frequentata da turisti per la torre di avvistamento dalla quale si gode il panorama della Val d’Agri, “che domina le vie di comunicazioni tra Basilicata e Campania”.

Il sindaco ha aggiunto che “abbiamo candidato un progetto a un bando Pnrr per il miglioramento della sua fruibilità e con piccoli accorgimenti estetici e una serie di interventi programmati per i prossimi mesi, abbiamo deciso di valorizzare il castello come sede di eventi”.

“Questo è un primo abbellimento, in attesa di completare un progetto più ambizioso che renderà il castello sede di grandi eventi e fruibile nella sua interezza”, ha aggiunto l’assessore comunale al turismo, Giovanni Risi.

ANSA

Back to top button