CRONACA

Memorial Prof.ssa Sabrina Iannelli un torneo di calcetto per ricordare la prof.ssa

Un torneo di calcetto in memoria della prof.ssa Sabrina Iannelli, questa l’idea della SM Sport Village per ricordare la prof.ssa a cinque anni dalla sua scomparsa.

Lo sport da sempre motore di aggregazione, lo sport come spirito di sacrificio e come unione di squadra per affrontare le piccole e grandi sfide della vita, lo sport come mezzo di socializzazione.

Lo sport perchè la prof.ssa oltre alla grande passione per l’insegnamento amava molto lo sport, da piccola si alzava al mattino presto e partiva da Napoli per arrivare a Salerno dove allenava una squadra di pattinaggio, della quale alcune volte è stata anche arbitro.

Un ricordo commosso nelle parole prima di Giusy e poi del prof.Gazzaneo che hanno tracciato un ricordo della prof.ssa.

SM Sport Village in memoria della prof.ssa Iannelli, un insegnante non è soltanto colui che deve elargire nozioni, deve suscitare emozioni, infiammare le menti degli studenti, avere fiducia in noi stessi, credere in noi, ogni obiettivo è possibile raggiungerlo lavorando duramente. (Giusy)

Sono li piano terra,zona ex biblioteca, ultimi anni della vecchia sede, sei riuscita ad accomodare un cane particolare il mio grillo che si sedeva ad ascoltare le tue lezioni, nuova sede in aula blu, lunghi scrutini ci spostavamo fuori tu fumavi una sigaretta e mi dicevi Filippo fuma una sigaretta, non fumavo da 15 anni, accesi la sigaretta per farti compagnia.

Aprile 2017 a San Biagio, abbassi il finestrino, vieni da una lunghissima malattia, ti devo e dico all’amica risanata, ci abbracciamo con qualche lacrima, e quel giorno quando è arrivata la notizia, stavi male ma c’eri, e la reazione c’è stata le lacrime mie e dei ragazzi, ci sono perchè voglio parlare ancora con te che hai scritto e discusso su Nicola Sole,vorrei parlare con te di Napoli, la Napoli illuminista di cui sei espressione, intellettuale, ricercatrice universitaria, professoressa. (Filippo)

 

Il ricordo commosso dei tanti studenti e studentesse che hanno avuto l’onore di averti come insegnante, ci hai trasmesso valori ed emozioni, perchè oltre ad insegnare ci hai trasmesso l’amore per i classici della letteratura italiana, l’amore per la poesia e la cultura, durante le tue lezioni ci sembrava di rivivere quei momenti storici.

Ci hai insegnato che nella vità è importante il gioco di squadra, che dobbiamo aiutare sempre i piu’ deboli, ci hai insegnato il rispetto per gli altri,e molto altro ancora,ci hai insegnato che l’istruzione è l’arma piu’ potente che si possa usare per cambiare il mondo.

Vogliamo concludere il tuo ricordo con una frase di un film “Il Club degli Imperatori”

“Un grande insegnante non ha eventi da consegnare alla storia. La sua vita confluisce in altre vite. Donne e Uomini così sono la linfa che alimenta il tessuto intimo delle nostre scuole, sono i più alti sacerdoti custodi di un tempio e continueranno ad essere una fiamma che arde e una forza che darà significato alle nostre vite”.

 

Alla finale del torneo la Sm Sport Village tramite Giusy ha consegnato al sindaco dott.Giuseppe Castronuovo una targa in ricordo del I Memorial Prof.ssa Sabrina Iannelli.

Back to top button