CALCIO & SPORT

Nba: Lakers ko a Phoenix e ora fuori dai Playoff Embiid è il nuovo re dei canestri e Filadelfia vola

Fidadelfia sbanca il parquet degli Indiana Pacers grazie a un formidabile Joel Embiid, che sigla 45 punti: un bottino, quello messo a segno nella notte Nba, che vale al camerunense il primo posto nella classifica stagionale dei marcatori.

Non è da meno (anzi, lo è per poco) Nikola Jokic, che di punti ne firma 41.

Il suo contributo, tuttavia, non permette ai Nuggets di evitare la sconfitta interna contro San Antonio; il punteggio maturato in Colorado elimina i Lakers dal Playoff i Lakers.

Il team californiano, infatti, esce sconfitto dal campo di Phoenix. Irving garantisce ai suoi 42 punti e i Nets volano in casa contro Houston. Atlanta esce sconfitta dalla sfida in Canada contro Toronto, con Gallinari che resta fuori per un problema al ginocchio sinistro.

Risultati: Phoenix-LA Lakers 121-110 Brooklyn-Houston 118-105 Miami-Charlotte 144-115 Toronto-Atlanta 118-108 Sacramento-New Orleans 109-123 Denver-San Antonio 97-116 Utah-Memphis 121-115 (o.t.) Chicago-Milwaukee 106-127 Minnesota-Washington 114-132 Oklahoma City-Portland 98-94 Indiana-Filadelfia 122-131 Orlando-Cleveland 120-115

ANSA

Back to top button