CULTURA E EVENTI

Tra musica e motori, l’autodromo di Imola si riaccende Dal Gran premio di Formula 1 a concerti di Vasco e dei Pearl Jam

BOLOGNA, 31 MAR – Il rombo dei motori e le vibrazioni della musica.

“I due aspetti identitari della nostra comunità”, sintetizza Marco Panieri, sindaco di Imola, che oggi pomeriggio ha presentato a Bologna ‘The sound of Imola.

Musica e motori’. Si tratta di un calendario di eventi tra sport e musica – organizzato dal Comune dell’area metropolitana di Bologna da aprile fino a ottobre – che ha l’obiettivo di attirare turisti e visitatori nel territorio imolese.

Si parte il primo aprile con la gara automobilistica ‘Fanatec Gt World Challenge Europe’ all’autodromo di Imola, ma l’evento principale sarà dal 22 al 24 aprile con il Gran Premio di Formula 1, dove tornerà il pubblico in presenza.

Tra gli eventi sportivi l’Aci racing week, dal 6 all’8 maggio, e le European Les Mans Series, dal 13 al 15 maggio, la Dtm che porterà in pista le auto da turismo, dal 17 al 19 giugno, la Historic Minardi Day, il 27 e il 28 agosto, dedicata alle auto storiche, per chiudere con le Finali Mondiali Ferrari dal 25 al 31 ottobre.

Il programma prevede poi i concerti di Vasco Rossi (28 maggio, già sold out), del gruppo musicale statunitense Pearl Jam (25 giugno) e del cantante bolognese Cesare Cremonini (2 luglio).

“È una fortuna avere un grande autodromo come quello di Imola e la motor valley è uno dei driver più importanti per il turismo della Regione – ha detto Andrea Corsini, assessore emiliano-romagnolo al Turismo – questo progetto si inserisce concretamente nella strategia regionale per rilanciare il territorio”.

ANSA

Back to top button