CRONACA

Ucraina: Lamorgese, Italia pronta a emergenza profughi

'Attivare subito attuazione direttiva su protezione temporanea'

“L’Italia è abituata a gestire situazioni anche emergenziali, con la rete delle prefetture, il mondo dell’associazionismo, i comuni, faremo fronte a tutte le necessità che si presenteranno”.

Lo afferma la ministra degli Interni, Luciana Lamorgese, entrando in Consiglio Affari Interni.

“È necessario dimostrare la solidarietà dell’Europa, i numeri” dei rifugiati in arrivo in Europa “sono elevatissimi”, spiega la ministra, auspicando l’approvazione oggi in Consiglio dell’attivazione proposta ieri dalla Commissione della direttiva sulla protezione temporanea.

La direttiva, che finora non è mai stata attivata, fu varata nel 2001 all’indomani della guerra in Kosovo e prevede una protezione immediata e temporanea in caso di afflusso massiccio di cittadini di Paesi terzi sfollati che non possono rientrare.

Agli sfollati sarà concesso un permesso di soggiorno e l’accesso all’istruzione e al mercato del lavoro.

ANSA

Back to top button