CALCIO & SPORT

Futsal Senise si prepara per la gara contro l’Itra, il capocannoniere Lorenzo Giannace presenta così

La gara con il Venafro non si è giocata e si recupererà il 22 febbraio. Intanto in casa Futsal Senise si lavora per preparare la difficilissima sfida con l’Itria che il capocannoniere Lorenzo Giannace presenta così:
“Fisicamente e mentalmente stiamo bene, prima o poi doveva capitare anche a noi un rinvio per Covid: spero sia solo per lo scorso fine settimana e di tornare subito in campo”.
Capocannoniere e miglior calciatore del mese. Quali sono le tue sensazioni?
“È un obiettivo che sinceramente non immaginavo a inizio stagione e neanche dopo le prime partite. C’è stata una svolta a metà girone d’andata in cui ho cominciato a segnare tanti gol e sono contento perché, grazie a questi, in molte partite abbiamo racimolato punti importanti… Il premio miglior giocatore del mese è stata davvero una grande soddisfazione: spero di continuare di questo passo”.
Il prossimo avversario: sfida all’Itria:
“L’Itria è sicuramente la squadra più forte del campionato, la favorita per il salto di categoria. Sarà una partita dispendiosa e importante. In ogni caso proveremo come sempre a giocarcela con il massimo sforzo”.
Back to top button