POLITICA

BARDI: “POSITIVI I RISULTATI DEL SUPERBONUS IN BASILICATA”

“Il Superbonus sta avendo buoni risultati in Basilicata: secondo i dati pubblicati ieri dal “Sole 24 Ore”, su rielaborazione dei numeri forniti da ENEA, in Italia ciascun cittadino, in media, ha chiesto l’ammissione di investimenti per 140 euro, dal minimo di 73€ per abitante in Liguria fino a 425€ in Basilicata.

Un dato importante per tutto il settore dell’edilizia, che punta a una nuova concezione, fatta di efficienza energetica e sicurezza sismica e non più sulla cementificazione e il consumo di suolo, che resta comunque pur sempre una criticità anche in Basilicata.

Sul tema del Superbonus, ringrazio sia l’Assessore Merra che il suo Dipartimento per l’attenzione al tema, ma mi preme anche ringraziare gli ordini professionali con i quali ci siamo confrontati anche sul Superbonus in occasione della discussione sul piano strategico regionale.

Questi dati importanti per la Basilicata sul Superbonus vanno a favorire i professionisti del settore, creando di fatto nuove opportunità lavorative per i giovani.

Adesso dobbiamo immaginare una nuova legge regionale che favorisca la sostituzione edilizia, perché le criticità del Superbonus – che anche ieri ha sottolineato il Presidente Draghi – saranno comunque superate negli anni futuri, quando vi sarà una stabilizzazione della normativa e degli incentivi in edilizia.

Oggi le imprese lucane hanno intercettato l’opportunità del Superbonus, ma noi dobbiamo lavorare sulla sostenibilità dell’intero settore”. Lo afferma in una nota il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.

Back to top button