CULTURA E EVENTI

Braia: auguri al neo vice presidente Comitato Piccola Industria

“Antonio Braia si distingue da sempre per la qualità e l’impegno che, come imprenditore lucano porta avanti da anni, ricoprendo cariche sempre più prestigiose per l’industria lucana e nazionale, con Confindustria di Basilicata e oggi nazionale”

“I nostri più sinceri e sentiti auguri di buon lavoro per il prestigioso ruolo che Antonio Braia andrà a ricoprire dopo l’elezione odierna a vicepresidente nazionale della Piccola Industria di Confindustria con delega al Capitale Umano e alla Formazione, nella squadra del neo presidente della Piccola Industria, Giovanni Baroni, per il biennio 2021-2023.” Lo dichiara il consigliere regionale Luca Braia, capogruppo di Italia Viva.

“Antonio si distingue da sempre – prosegue il consigliere Braia – per la qualità e l’impegno che, come imprenditore lucano porta avanti da anni, ricoprendo nel tempo cariche sempre più prestigiose per  l’industria lucana e nazionale,  con Confindustria di Basilicata e oggi nazionale.

Occuparsi oggi di Capitale Umano e di  Formazione per il mondo delle imprese lucane è di importanza cruciale, soprattutto avere anche il respiro nazionale davanti alle sfide che i tempi attuali e complessi richiedono in termini di professionalità.

Importante, infatti, per l’impresa lucana, questo riconoscimento rispetto alla qualità che si può esprimere anche da una regione piccola come la nostra ma non per questo meno rilevante dati gli insediamenti nazionali e internazionali, dal petrolio all’automotive.

La rappresentanza negli organi del sistema nazionale del nostro territorio – conclude l’esponente di Italia Viva – ci vedrà al fianco di Antonio e a sostegno del suo operato, certi che saprà costruire e tessere il meglio anche e soprattutto per le nostre imprese, puntando alle competenze e alla formazione di giovani che possano investire su questa terra, creando e valorizzando aziende con una visione più ampia di sviluppo.”

Back to top button