CULTURA E EVENTI

COMUNICATO STAMPA VOLONTARI OPEN CULTURE 2019 (13 NOVEMBRE 2021 ORE 16:00 CASA CAVA)

L’associazione Volontari Open Culture 2019 il 13 novembre p.v. incontra l’organizzazione “La Procida che Vorrei” con i suoi Volontari , Procida ricordiamo sarà Capitale Italiana della Cultura 2022.

Sarà un’occasione in cui i volontari potranno trasmettere alla neo Capitale le competenze acquisite durante il 2019 e consolidate nel corso di quest’anno.

L’organizzazione “La Procida che vorrei” insieme ad una parte della delegazione comunale di Procida percorrerà, in compagnia dei VOC2019 il centro di Matera per ammirare l’incantevole scenario dei Sassi, successivamente, alle ore 16:00, il gruppo si sposterà nei locali di Casa Cava, che il Comune di Matera ha messo a disposizione per l’incontro aperto a chi avrà il piacere di partecipare.

“Il meeting, che vede protagonisti i nostri volontari, spiega la segretaria dell’associazione Lucrezia Di Lena, mira innanzitutto a creare dei legami e delle sinergie con altri partner anch’essi attivi in ambito culturale, e cercherà di instaurare un dialogo costruttivo e reciproco diretto allo scambio di informazioni, prassi e comportamenti idonei a far sì che gli eventi culturali organizzati nel proprio o altrui ambito territoriale si svolgono anche con la collaborazione del c.d. volontario culturale.

Le caratteristiche peculiari del Volontario Open Culture sono la cordialità, la gentilezza e la padronanza dell’aspetto organizzativo e di accoglienza dei fruitori dell’evento. Il caso vuole che tale incontro avvenga proprio il 13 novembre, giornata mondiale della gentilezza, atteggiamento che sintetizza gli elementi distintivi dei nostri volontari.

Il pubblico, gli organizzatori dell’evento, gli artisti devono poter contare su persone allegre, simpatiche, disponibili e collaborative che abbiano un fine comune che è quello della buona riuscita dell’evento stesso per il bene dell’intera collettività”.

L’incontro si svolgerà alla presenza del Sindaco di Matera Domenico Bennardi, dell’Assessore alla Cultura Tiziana D’Oppido, entrambi molto sensibili alle attività dei VOC, di alcune Associazioni locali con le quali i volontari hanno avuto il piacere di collaborare in quest’anno, ad esempio, Onyx Jazz Festival, Komen Basilicata, Fondazione Sassi e Diotima che ha realizzato il nuovo logo dell’associazione.

Procida sarà rappresentata dal Sindaco Raimondo Ambrosino da altri membri della Giunta comunale e da numerosi volontari.

Si avrà anche la presenza di Massimiliano Burgi della Fondazione Matera Basilicata 2019 della quale i Volontari Open Culture sono la c.d. legacy più tangibile.

Il giornalista Serafino Paternoster, fondatore della testata EcocNews.com , sarà il moderatore dell’incontro.

Certi che da questo incontro potranno scaturire delle interessanti conversazioni e collaborazioni tutti sono in trepida attesa di fare nuove conoscenze.

Back to top button