POLITICA

MERRA: “EDILIZIA E INFRASTRUTTURE PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO”

L’assessore alle Infrastrutture e Trasporti illustra il Piano di interventi su base triennale che cuba complessivamente oltre 20 milioni di euro, messo in campo dopo un’attenta analisi delle istanze rinvenienti da tutto il territorio

“Lo sviluppo e la crescita di una regione passano anzitutto dalle opere pubbliche: pianificarle correttamente e per tempo consente una omogenea ridistribuzione delle risorse sui territori ed un conseguente elevamento della qualità della vita”.

Lo ha detto l’assessore regionale ad Infrastrutture e Trasporti, Donatella Merra, commentando il Piano di interventi su base triennale, redatto dopo un’attenta analisi delle istanze rinvenienti da tutto il territorio

“Da gennaio scorso – ha proseguito – il Dipartimento Infrastrutture ha lavorato per rispondere alle numerose istanze, anche urgenti, di risanamento di edifici e di infrastrutture con interventi efficaci e puntuali, ovviamente tenendo conto e monitorando quanto parallelamente si sta materializzando sulla pianificazione del PNRR e su altri canali di trattativa nazionali, su cui molti interventi ancora trovano e troveranno opportuna collocazione.

La sinergia con il Dipartimento Attività produttive e con l’assessore Cupparo – ha evidenziato Merra – ha consentito di mettere in campo numerosi interventi che afferiscono anche l’edilizia scolastica.

Altre partite di portata storica restano ancora tutte da giocare: quella sull’efficienza delle reti idriche e sui grandi invasi, ad esempio, potrà determinare lo sviluppo che il comparto agricolo in gran parte della nostra regione sta ancora aspettando”, conclude Merra.

Back to top button