CALCIO & SPORT

Il 31 ottobre parte il Campionato invernale di vela del Mar Ionio

Riparte il 31 ottobre il primo appuntamento della stagione dopo un periodo di stop imposto dalla pandemia.

La manifestazione velica, che si svolgerà da ottobre 2021 ad aprile 2022, è organizzata dalla FIV (Federazione Italiana Vela), dal Circolo Vela Argonauti e dal Porto degli Argonauti, con il patrocinio della Fondazione Matera-Basilicata 2019, APT Basilicata e del Comune di Pisticci e con la collaborazione dei circoli e delle associazioni veliche territoriali.

Il campionato è diventato l’evento più significativo per la vela d’inverno dell’intero arco ionico e tra le manifestazioni veliche più accreditate del Sud Italia.

Domenica 31 ottobre nello specchio di mare antistante il Porto degli Argonauti avrà luogo la prima delle 8 regate previste.

” Puntiamo molto su questa edizione – sostiene Antonio De Nicolò, presidente del Circolo Vela Argonauti – che segna anche una ripresa della nautica. In questo campionato ci aspettiamo più barche dello scorso anno, per regatare con agonismo e divertimento nel clima e nell’ambiente giusto.

Il campionato invernale è ormai diventato l’evento più significativo per la vela d’inverno dell’intero arco ionico.

Le regate, inoltre, rappresentano anche un’occasione per far apprezzare la bellezza di questo mare e dei territori dell’entroterra, ricco di paesaggi, tradizioni, storia, aree protette e parchi nazionali.

” il mio auspicio – sostiene Marilinda Nettis del Porto degli Argonauti, tra gli organizzatori del Campionato – è quello di poter navigare in “acque tranquille” e che la pandemia non ci blocchi nuovamente. Tanta bella vela sarà un toccasana per tutti noi.

Domenica mattina alle ore 9 si svolgerà il briefing dei partecipanti alla regata, alle 9 e 30 gli equipaggi usciranno in mare e alle ore 10 è previsto il via.

Le imbarcazioni ammesse sono mini-altura, regata, crociera regata, gran crociera e due per tutti. Tutte le barche devono essere certificate ORC (offshore racing club) per poter accedere ai punti.

L’evento si svolgerà nel totale rispetto delle normative regionali per la prevenzione della diffusione del Covid-19 e nel rispetto delle misure di sicurezza previste dalle nuove disposizioni in ottemperanza dei decreti pcm.

Sono previste agevolazioni per gli armatori per la sistemazione logistica delle imbarcazioni.

Otto gli appuntamenti previsti per questa decima edizione: 31 ottobre; 14 novembre; 28 novembre; 12 dicembre; 30 gennaio; 27 febbraio; 26-27 marzo; 23-24 aprile.

Per il bando, le convenzioni e le informazioni consultare i siti ufficiali del circolo velico e del porto turistico:

https://www.facebook.com/argonauticircolovela

http://www.portodegliargonauti.it/it/News/Regate

Back to top button