CULTURA E EVENTI

Premio “I Sassi d’oro 2021” a Giancarlo Giannini, Maria Grazia Cucinotta e Gina Lollobrigida

Mercoledì 29 settembre 2021 dalle ore 19,30 a Matera in occasione dell’anteprima nazionale di 007 “No Time to Die” in programma al teatro Guerrieri di Matera è in programma la cerimonia di consegna dei premi “I Sassi d’oro 2021” a Giancarlo Giannini, Maria Grazia Cucinotta e Gina Lollobrigida.

“I Sassi d’oro” tornano a splendere anche quest’anno nell’incantevole cornice di Matera, set dell’ultimo film della saga di James Bond “No Time to Die”.

La manifestazione culturale, che celebra le professionalità coinvolte nella filiera di produzione e post-produzione cinematografica e televisiva, vedrà la premiazione di due attori italiani che si sono maggiormente distinti nella saga di 007: Giancarlo Giannini e Maria Grazia Cucinotta.

Il premio speciale alla carriera ‘I Sassi d’oro-Lucana Film Commission’ sarà assegnato a Gina Lollobrigida.

La cerimonia di consegna dei riconoscimenti è in programma mercoledì pomeriggio a Matera, in occasione dell’anteprima nazionale dell’attesissimo film di James Bond, promossa dalla “Lucana film commission” con il supporto dell’amministrazione comunale e dell’Apt Basilicata.

“Quella di quest’anno è un’edizione speciale de ‘I Sassi d’oro’ che vede in prima linea grandi nomi del cinema italiano – spiega l’ideatrice del premio, Lidia Cudemo, lucana d’origine – e sottolinea l’importanza del lavoro di post produzione che c’è quotidianamente dietro le quinte.

“ No Time to Die” si è rivelato una vetrina importante per la città di Matera, non solo perché questa si è prestata come set naturale, ma anche perchè un’intera comunità ha preso parte con diversi ruoli a sostegno del grande cinema.

Tante sono state le comparse, e maestranze impiegate”. ‘I Sassi d’oro’, che ogni anno premia quanti lavorano nell’impresa cinematografica, nel cosiddetto “dietro le quinte”, ha iniziato il suo percorso nel 2015 e continua il suo impegno per la città dei Sassi e per i giovani lucani.

Fondamentale è il sostegno di D-hub studios, della Regione Basilicata e della ‘Lucana Film Commission’.

Back to top button