CRONACA

Lauria, i Carabinieri sospendono una festa privata per mancato rispetto norme anti-Covid19

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della locale stazione di Lauria, coordinata dal Luogotenente Angelo Caputo, ha scoperto in località S.Alfonso una festa privata abusiva con presenza di oltre un centinaio di persone in barba a ogni regola anti assembramenti, con musica a intrattenere gli ospiti.

La maniifestazione veniva così sospesa dai Carabinieri, con relative ammende in conformità delle norme anti Covid.

Una operazione che attesta come i controlli sul vasto territorio di Lauria siano presenti, in un momento delicato in cui solo la prevenzione e il rispetto delle regole, insieme ai vaccini, possono fermare la crescita dei contagi.

Back to top button